Ostia, scatta il presidio davanti al tritovagliatore

0
Ostia, scatta il presidio davanti al tritovagliatore

ARTICOLI IN EVIDENZA

“Solo davanti all’ipotesi che i 5 Stelle avrebbero portato il tritovagliatore ad Ostia Antica come Fdi ci siamo fin da subito mobilitati. E come sospettavamo gli esponenti grillini, dal sindaco di Roma, all’assessore all’Ambiente, dal capogruppo in Campidoglio alla presidente del Municipio X, hanno solo raccontano bugie ai cittadini tant’è che l’impianto è stato trasferito in via dei Romagnoli ed è attualmente in funzione. Questa mattina, pertanto, abbiamo denunciato insieme ai residenti la nostra contrarietà al tritovagliatore. Utilizzare l’impianto ‘solo se necessario’ – come promise la Raggi – era solo un escamotage per disorientare i cittadini già contrariati e se il sindaco e la Di Pillo pensano che sarà Ostia ad occuparsi dei rifiuti di Roma si sbagliano di grosso. Non solo, la presenza dell’impianto su questo territorio ci preoccupa anche perché potrebbe mettere a rischio l’incolumità degli oltre 100 operatori – autisti, tecnici territoriali e impiegati – presenti nella struttura visto che il tritovagliatore è in funzione senza alcun tipo di barriera. E su questo abbiamo già presentato un’interrogazione in Campidoglio e al Municipio X. Basta bugie ed eco-balle, grillini incapaci e bugiardi”. È quanto dichiarano in una nota congiunta gli esponenti di Fdi, Fabrizio Ghera capogruppo in Campidoglio, Andrea De Priamo consigliere comunale e Monica Picca capogruppo nel Municipio X, a margine del presidio in via dei Romagnoli, ad Ostia Antica, davanti all’impianto di tritovagliatore.

(foto d’archivio)

È SUCCESSO OGGI...