Roma, 470 milioni spesi in giochi nel primo semestre 2017

0
Roma, 470 milioni spesi in giochi nel primo semestre 2017

ARTICOLI IN EVIDENZA

Poco più di 470 milioni: è quanto è stato speso in giochi (al netto delle vincite) nel comune di Roma nel corso dei primi sei mesi del 2017, secondo dati dei Monopoli di Stato elaborati da Agipronews. In totale, considerando la popolazione adulta, ogni romano in un semestre ha destinato ai giochi 164 euro. Più dei napoletani (154) ma meno dei milanesi (200). La voce più rilevante è quella che riguarda slot e Vlt, per i quali sono stati spesi circa 271 milioni di euro. Volano anche i Gratta e Vinci, che incassano quasi 70 milioni. Seguono Lotto (54,3), Superenalotto (25,4), Bingo (24,8), scommesse sportive (16,4), ippiche (6,5) e virtuali (6,4).

È SUCCESSO OGGI...