Elisa Isoardi e gli indici di ascolto in salita per la sua trasmissione “Buono a sapersi”

0
Elisa Isoardi e gli indici di ascolto in salita per la sua trasmissione “Buono a sapersi”

ARTICOLI IN EVIDENZA

“ Buona a Sapersi” la trasmissione di nutrizionismo che va in onda su Rai 1 alle ore 11 dal lunedì al venerdì, sta ottenendo indici di ascolto rilevanti  con un pubblico che orami oscilla fra gli 800mila e il milione e 20mila ascoltatori.

Bel risultato per una trasmissione che non è certo collocata in un’ora di punta ma che ha già i suoi aficionados non solo fra le casalinghe e gli anziani, ma anche fra i giovani, soprattutto studenti che a quell’ora sono a casa.

Queste le riflessioni che abbiamo fatto in diretta con Elisa Isoardi, la conduttrice del programma ormai volto notissimo di mamma Rai.

Elisa ci ha spiegato che il successo di “Buono a sapersi” dipende dagli argomenti che la trasmissione tratta perché, ci dice «parliamo di salute, alimentazione e economia. Durante il programma verranno diamo consigli ai telespettatori come ad esempio risparmiare andando al mercato e quali prodotti è meglio scegliere per una corretta alimentazione. Insomma  un programma che fa bene sia al nostro corpo che al nostro portafogli. il tutto alla presenza di ospiti esperti del settore quali agronomi, dietologi, biologi, tecnologi alimentari, affiancati da pizzaioli, sommelier, gelatai, esperti di consumo e medici specialisti.»

Nella sostanza si tratta di un quotidiano lavoro giornalistico di ricerca per argomenti e temi, che Elisa condivide  con la redazione, quasi si trattasse di produrre un giornale quotidiano di alimentazione e salute.

«Ci lavoriamo ogni giorno collettivamente scavando e cercando nella attualità, capisci che alla fine  si tratta  di un prodotto giornalistico abbastanza nuovo nel suo genere che potrebbe conquistare un pubblico sempre più largo. Ma oggi io e il team della trasmissione siamo davvero soddisfatti e riteniamo che anche l’Azienda lo sia.»

In effetti la soddisfazione di Elisa deriva anche da una valutazione interna alla Rai che stabilisce gli indici di gradimento del pubblico nei confronti di conduttori e conduttrici. Ebbene, lei si schernisce dicendo di sapere che esiste ma di non essere a conoscenza delle sue “quotazioni”, a noi risulterebbe invece  che siano molto alte. 

D’altra parte è dal 2008 che la conduttrice calca il proscenio della Tv pubblica. Prima con Domenica&estate, poi le viene affidata La prova del Cuoco in sostituzione di Antonella Clerici per approdare nel settembre 2012 con Franco di Mare a Unomattina. Trasmissione per la quale viene confermata anche nel 2013 con Duilio Giammaria. Dal 2014 al 2015 è ancora su Rai 1 come unica conduttrice del programma giornaliero A conti fatti affiancata da Flavio Montrucchio, Il tutto inframmezzato da concerti manifestazioni festival ecc.

Ormai Elisa è un volto noto che tuttavia, a sentirla parlare, non manifesta ambizioni da prima donna, così per rimanere nella quotidianità della sua trasmissione le abbiamo chiesto quale sarà il tema che verrà proposto agli spettatori  lunedì 8 gennaio e lei molto prosaicamente ci risponde  «dedicheremo questo numero della trasmissione alle rape come antidoto e cura della tosse.» 

Ottima scelta, aggiungiamo noi, con l’epidemia di influenza che imperversa…..

Lucignolo

È SUCCESSO OGGI...

Roma, Spallanzani: 71 ricoverati, 58 positivi al coronavirus

0
In questo momento sono ricoverati presso il nostro Istituto 71 pazienti. Di questi 58 sono positivi al tampone per la ricerca Sars-CoV-2, 13 sottoposti ad indagini. Si legge sul bollettino medico dello...

CERCIELLO, COLLEGA VARRIALE IN AULA: TIRAMMO FUORI TESSERINO

0
"Ci avviciniamo ai due e tiriamo fuori il tesserino dicendo che eravamo Carabinieri". A riferirlo in aula, Andrea Varriale, il carabiniere che era di pattuglia in borghese insieme al vicebrigadiere Mario Cerciello...

RAGGI: ‘STRADE NUOVE’, ECCO VIA APPIA PIGNATELLI

0
"A Roma continua il programma#StradeNuove. Oggi siamo nella periferia sud est, in via AppiaPignatelli. Si tratta di una delle arterie di traffico checonsente l'ingresso in citta' per migliaia di romani ognimattina. Il...

Campidoglio, raddoppiano le donne seguite dai Centri Antiviolenza di Roma Capitale

0
Raddoppiano le donne seguite dai Centri Antiviolenza di Roma Capitale: sono 691 le donne in carico alle strutture capitoline a giugno 2020, +100% rispetto all’anno precedente (346 a giugno 2019).   “Questo è un importante segnale:...

Minorenne colpisce un uomo al volto con una bottiglia: paura a Fiumicino

0
I Carabinieri della Stazione di FREGENE hanno dato un volto al giovane che, alle prime luci di domenica mattina, al culmine di una lite, scaturita per futili motivi, ha impugnato una bottiglia...