Fuga da Atac, via anche il capo del personale

0
Fuga da Atac, via anche il capo del personale

ARTICOLI IN EVIDENZA

“A quanto pare chi si avvicina ai 5 Stelle rimane fulminato, e’ accaduto alla miriade di manager nominati e poi dimessi o allontanati dalle municipalizzate, a diversi assessori cambiati repentinamente con un trend da guinness dei primati. E dopo il povero ‘Spelacchio’, morente in una Capitale decadente guidata dai grillini, comincia la fuga da Atac dove il capo del Personale – stando a quanto riportato dalla stampa – avrebbe lasciato l’incarico dopo appena 10 mesi. Una scia di abbandoni, a partire dell’ex amministratore unico, mentre alla tolda di comando e’ rimasto Simioni, uno e trino che da solo occupa tre cariche come presidente, amministratore delegato e direttore generale, e su cui Fdi ha presentato un esposto in Procura. Nel frattempo l’azienda naufraga sotto i colpi della procedura di concordato, i servizi sono al collasso, milioni di chilometri persi rispetto a quelli programmati e un milione e 160 mila corse saltate. Insomma, tutti scappano dai grillini… della serie ‘salta chi zompa’”. E’ quanto dichiara in una nota Fabrizio Ghera, capogruppo di Fdi in Campidoglio.

È SUCCESSO OGGI...