Ladro recidivo: deruba due volte in un mese lo stesso sexy shop

0
Ladro recidivo: deruba due volte in un mese lo stesso sexy shop

ARTICOLI IN EVIDENZA

Aveva preso di mira un sexy shop di Tivoli mettendo a segno due furti in un mese. Le indagini volte ad individuare il responsabile, a cura degli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Tivoli, sono partite dalla denuncia del proprietario.

Dalle tracce ematiche rilevate da operatori della Polizia Scientifica e dalle immagini delle telecamere del locale, i poliziotti hanno individuato il presunto responsabile, un 34enne originario di Monza.

Hanno chiesto così alla Procura della Repubblica di Tivoli, ottenendolo, un decreto di perquisizione sia dell’abitazione, che della cella del carcere dove il giovane, nel frattempo, si trova ristretto per un altro reato.

Tutti gli indumenti indossati nel corso dei due furti, inclusi i pantaloni ancora intrisi di sangue per la ferita procuratosi nel corso del secondo furto, sono stati trovati.

Al termine dell’attività, il giovane, grazie alle prove raccolte, è stato denunciato per furto.

È SUCCESSO OGGI...

Parte “All’Ombra del Giardino di Dany” una rassegna solidale tra comicità e magia che...

0
Ci sono storie invisibili. Sono quelle delle persone che incontriamo ogni giorno in fila alla posta, alla banca, in attesa che scatti il semaforo.  Volti di sconosciuti ai quali chiediamo un consiglio...

Trans trovato morto a Roma: indagini dei carabinieri

0
Il cadavere di una persona di 36 anni, transessuale di origine brasiliane e' stato trovato ieri alle 22 in un'area buia di piazzale Pino Pascali, zona Tor Sapienza, a Roma. A scoprire...

Violenza sessuale, shock a Testaccio: 19enne in manette

0
Un 50enne italiano e' stato arrestato con l'accusa di aver costretto a un rapporto sessuale una 19enne colombiana ieri alle 16.50, in via Giovanni Branca, nel quartiere romano di Testaccio. La giovane,...

Bimba violentata dall’amico dei genitori: orrore vicino Roma

0
Il presunto autore di una violenza sessuale nei confronti di una bimba di 5 anni è stato arrestato dalla Polizia Giudiziaria del Commissariato di Ostia, diretto da Eugenio Ferraro, in esecuzione dell’ordinanza...

IL LAVORO IGNORATO DELLA COOPERAZIONE SOCIALE, “IN PRIMA LINEA” NON SOLO NELL’EMERGENZA

0
Continua la campagna del Forum Terzo Settore Lazio insieme alle due Associazioni di Rappresentanza delle Cooperative sociali, AGCI Solidarietà Lazio e Legacoopsociali Lazio.“La narrazione eroica della pandemia ci ha raccontato di un...