Videosorveglianza per lo spaccio: incredibile scoperta a Ostia

0
Videosorveglianza per lo spaccio: incredibile scoperta a Ostia

ARTICOLI IN EVIDENZA

E’ di tre arresti il bilancio di nuovi controlli, a tappeto, sul litorale romano ad opera dei carabinieri del Gruppo di Ostia. Solo ieri sono stati controllati oltre 71 veicoli, identificate 157 persone ed effettuate molteplici perquisizioni personali e domiciliari. Durante i controlli nella zona Ostia Ponente sono state arrestate tre persone con precedenti per spaccio di droga, evasione dai domiciliari, tentata estorsione e denunciata un’altra per guida in stato di ebrezza alcolica. In particolare, durante una perquisizione in un’abitazione di piazza Lorenzo Gasparri, sono stati trovati diversi quantitativi di hashish e cocaina. Nello stesso appartamento e’ stato scoperto anche un sofisticato impianto di videosorveglianza che monitorava gli ingressi al condominio, agevolando l’attivita’ di spaccio. Nel corso dei servizi e’ stata arrestata anche una tossicodipendente che poco prima aveva cercato di estorcere del danaro a una esercente in via della Marina in Ostia, minacciandola con un collo di bottiglia di vetro, per poi comprarsi della droga. Nel corso dei servizi di controllo della circolazione stradale e’ stata fermata e denunciata una persona che si era messo alla guida della propria vettura con un tasso alcolemico di poco al di sotto 1,5 mg/l (il limite e’ di 0,5 mg/l).

È SUCCESSO OGGI...