L’opera lirica arriva a Fiumicino, partnership tra Aeroporti di Roma e Teatro dell’Opera

0
L’opera lirica arriva a Fiumicino, partnership tra Aeroporti di Roma e Teatro dell’Opera

ARTICOLI IN EVIDENZA

“Portare l’opera in una delle aree più tecnologizzate di Roma” ha detto Carlo Fuentes soprintendente del teatro lirico della Capitale “è motivo di orgoglio per una sperimentazione innovativa che porta il brand dell’Italia all’estero”.  Con la giornata di oggi inizia un programma innovativo di eventi musicali per i passeggeri come ha sottolineato l’amministratore delegato Ugo De Carolis presente all’evento insieme al direttore delle relazioni esterne di Adr Stefano Porro. 

Prende così avvio la partnership tra Aeroporti di Roma e Teatro dell’Opera di Roma per la quale  i passeggeri in partenza e in arrivo dal Leonardo da Vinci potranno assistere a una serie di esibizioni di opera lirica con sfarzosi costumi di scena. 

L’iniziativa è stata lanciata stamane con un flashmob presso i Terminal 1 e 3 di Fiumicino, dove i talenti di “Fabbrica Yap” del Teatro dell’Opera di Roma, indossando i propri abiti di scena, hanno cantato brani della “Traviata”, la “Tosca” e l’”Aida”, per un folto pubblico di viaggiatori e turisti italiani e stranieri e con una folta presenza della stampa e dei media.

All’odierna exibition hanno partecipato i due soprani Erika Beretti e Valentina Varriale con il baritono Timofei Baranov, accompagnati al pianoforte dal maestro Edina Bak. Grazie alla collaborazione con le principali istituzioni ed enti culturali romani – tra cui l’Accademia di Santa Cecilia, l’Auditorium Parco della Musica, l’Auditorium della Conciliazione, il Parco di Ostia Antica – lo scalo della Capitale  diviene una location dove promuovere, a livello nazionale e internazionale, le attività e le iniziative artistiche in programma in città.

Nei prossimi giorni, in occasione delle festività natalizie, Fiumicino ospiterà i canti gospel in programma il 21 dicembre, per celebrare il Natale insieme ai passeggeri internazionali dello scalo. Anche per questa originale e innovativa strategia di accoglienza e intrattenimento del passeggero, Fiumicino si è riconfermato al primo posto nel terzo trimestre 2017 nella classifica europea ACI (Airport Council International) per la qualità dei servizi. 

Per quanto ci riguarda ascoltare brani di lirica, con magnifici interpreti, è stata una esperienza emozionante che convincerà anche centinaia di passeggeri. Senza troppe luci, addobbi e pubblicità un modo per restare nello spirito delle prossime festività.

Giuliano Longo

È SUCCESSO OGGI...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...

CORONAVIRUS, D’AMATO: «OGGI REGISTRIAMO 20 CASI, DI QUESTI L’80% SONO CASI DI IMPORTAZIONE»

0
“Oggi registriamo un dato di 20 casi. Dei nuovi casi l’80% sono quelli di importazione (16). Di questi casi di importazione 12 hanno un link con voli di rientro dal Bangladesh già...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...