X Factor 11: ecco chi sono i veri favoriti del talent

0
X Factor 11: ecco chi sono i veri favoriti del talent
Maneskin

ARTICOLI IN EVIDENZA

I cinque concorrenti rimasti in gara ad X Factor devono superare l’ultimo ostacolo prima di volare nella finalissima della prossima settimana. A vincere sarà uno tra i Maneskin, Lorenzo Licitra, Samuel Storm, Enrico Nigiotti e i Ros ma i bookmaker di Sisal Matchpoint hanno già deciso chi trionferà l’11esima edizione del talent. I favoriti indiscussi, ormai da settimane, sono infatti i Maneskin: il gruppo romano sorprende e si distingue e la loro quota vittoria scende ancora, portandosi a un popolare 1.40 dall’1.65 della scorsa settimana. Non hanno dubbi nemmeno gli scommettitori, il 48% ha infatti puntato sulla vittoria della band capitanata dai Manuel Agnelli. Un esito diverso sarebbe dunque una vera sorpresa, ma potrebbe farcela anche Lorenzo Licitra, il tenore pop proposto a 5 e giocato dal 15% degli scommettitori.
Visto che la vittoria sembra quasi scontata, su Sisal Matchpoint si può puntare anche su chi si piazzerà sul podio e, Maneskin a parte, si giocano gli altri due posti Lorenzo Licitra, a 1.50, Enrico Nigiotti, a 1.60 e Samuel Storm, a 1.65. Destinati a mancare di un soffio la finale sono invece i Ros, candidati ad essere gli eliminati della semifinale, a 1.20. A rischiare, è anche l’ultimo concorrente di Fedez, Samuel Storm, la cui eliminazione è a 4.50. Gli scommettitori però, preferiscono puntare sull’eliminazione di Enrico Nigiotti, offerta a un allettante 7.50 e giocata da ben il 95%. Tra i giudici, strada spianata per la vittoria di Manuel Agnelli, che alla guida dei Maneskin è offerto appena a 1.40. Si sale a quota 3 per la vittoria della Maionchi mentre il successo di Fedez è il più difficile e vale ben 8 volte mezzo la posta.

Sisal, attiva dal 1946, è stata la prima Azienda italiana a operare nel settore del gioco come concessionario dello Stato. E da 70 anni è protagonista della storia dell’Italia e degli italiani. Oggi Sisal Group, guidato dall’Amministratore Delegato Emilio Petrone, è leader nei mercati dei giochi e dei servizi di pagamento, con oltre 45 mila punti vendita capillarmente distribuiti sul territorio nazionale. Sisal Group gestisce i giochi SuperEnalotto, SiVinceTutto-SuperEnalotto, Vinci per la Vita-Win for Life, Eurojackpot e VinciCasa. È presente anche nel settore delle scommesse su eventi sportivi con Sisal Matchpoint, online attraverso il canale internet e le applicazioni mobili dedicate. Nel settembre 2010 l’Azienda ha lanciato il nuovo concept retail Sisal Wincity, che unisce intrattenimento e ristorazione, con venti punti vendita nelle principali città italiane. Inoltre, con il brand SisalPay l’innovazione è al servizio del consumatore con modalità di pagamento comode, semplici e sicure per bollette, ricariche telefoniche, carte prepagate e molto altro. Sin dalle sue origini la storia di Sisal è pervasa da un forte senso di responsabilità. Un impegno tradotto in un’articolata strategia di Responsabilità Sociale declinata in ambito educativo, culturale, sportivo e scientifico con progetti che mirano alla valorizzazione del talento, alla formazione dei giovani e alla ricerca scientifica, insieme ad un programma di Gioco Responsabile che rappresenta l’elemento centrale e distintivo della strategia di sostenibilità sociale di Sisal Group

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.

Foto profilo ufficiale Facebook X Factor Italia

È SUCCESSO OGGI...

cronaca di roma

Roma, lei vuole il divorzio, lui finge di volersi suicidare. Poi accade l’incredibile

0
E’ successo ieri nel primo pomeriggio, all’interno di un appartamento nel quartiere nomentano. Marito e moglie iniziano a discutere perché lei vuole il divorzio, la lite degenera e lui prima la insulta,...

S.Egidio, primo arrivo corridoi umanitari dopo lockdown

0
Dopo aver vissuto lunghi mesi di attesa, dovuti alla crisi da coronavirus, giunge in Italia l'ultimo gruppo di profughi che Papa Francesco ha voluto portare in salvezza attraverso l'Elemosineria Apostolica e la...

Campidoglio, raddoppiano le donne seguite dai Centri Antiviolenza di Roma Capitale

0
Raddoppiano le donne seguite dai Centri Antiviolenza di Roma Capitale: sono 691 le donne in carico alle strutture capitoline a giugno 2020, +100% rispetto all’anno precedente (346 a giugno 2019).   “Questo è un importante segnale:...

Stadio Roma, delibera in aula dopo l’estate

0
Sul nuovo stadio della Roma "stiamo andando avanti: a breve la delibera arrivera' in giunta. Agiorni? Si', compatibilmente con gli atti che sono in lavorazione nei vari uffici. Poi passera' in Assemblea...

Roma, Spallanzani: 71 ricoverati, 58 positivi al coronavirus

0
In questo momento sono ricoverati presso il nostro Istituto 71 pazienti. Di questi 58 sono positivi al tampone per la ricerca Sars-CoV-2, 13 sottoposti ad indagini. Si legge sul bollettino medico dello...