Roma, tentò di uccidere figlia di 3 anni: madre a processo con rito immediato

0
Roma, tentò di uccidere figlia di 3 anni: madre a processo con rito immediato

ARTICOLI IN EVIDENZA

Avrebbe tentato di uccidere sua figlia di soli tre anni, somministrandole dei farmaci con il biberon. Per questo una donna di 29 anni, di origine campana ma residente a Roma, è finita a processo con l’accusa di tentato omicidio. La vicenda risale al mese di dicembre 2016, quando la piccola era ricoverata in un ospedale capitolino. La bambina è stata comunque salvata dai medici. Finita in manette a gennaio, per l’imputata è stata disposta dal tribunale dei minori di Napoli la sospensione dell’esercizio della responsabilità genitoriale. Inoltre, sulla donna erano ricaduto anche il sospetto che potesse aver dato psicofarmaci anche alla figlia più piccola. Secondo l’accusa, la donna potrebbe aver somministrato i farmaci alla figlia per cercare di attirare l’attenzione su di sé. La prossima udienza, che si terrà davanti ai giudici della V sezione penale, si terrà il dieci gennaio

È SUCCESSO OGGI...

Movida a San Lorenzo: 4 locali chiusi, 426 persone identificate

0
Nelle ultime due settimane, i Carabinieri della Compagnia di Roma Piazza Dante hanno eseguito costanti controlli nella zona di San Lorenzo, con un dispositivo, presente quasi quotidianamente, di circa 16 militari.Le verifiche...

Emergenza Coronavirus, proseguono i controlli a Pomezia. A luglio 193 verifiche e 38 verbali...

0
Proseguono i controlli nel territorio del Comune di Pomezia da parte della Polizia locale per verificare il rispetto delle prescrizioni anti contagio da Covid-19. Nel mese di luglio sono 193 le verifiche effettuate tra...

Ciampino, furti di bici in stazione

0
6851 persone identificate, 4 arrestate, 11 denunciate in stato di libertà, 476 lepattuglie impegnate in stazione,  15 le contravvenzioni amministrative elevate, di cui 6  al regolamento di Polizia Ferroviaria,  6 le misure...

“Multa a chi non usa la mascherina”. Arriva il nuovo provvedimento della Regione Lazio

0
Una ordinanza per multare chi non indossa la mascherina quando e' in compagnia di altre persone. E' la misura annunciata dall'assessore alla Sanita' della Regione Lazio, Alessio D'Amato, nel corso di una...

Villa Ada. Maltratta per anni la compagna con la quale vive in una baracca...

0
Erano anni che i due, senza fissa dimora, trovavano rifugio in una baracca nel parco pubblico di Villa Ada e, dopo qualche anno di convivenza, l’uomo aveva iniziato a bere e, in...