Roma, circolazione rallentata per una serie di incidenti: ecco la situazione

0
Roma, circolazione rallentata per una serie di incidenti: ecco la situazione

ARTICOLI IN EVIDENZA

Circolazione rallentata lungo le principali arterie cittadine. Nel dettaglio si registrano difficoltà di circolazione in Via Cortina d’Ampezzo per incidente altezza Via Misurina; in Viale Medaglie d’Oro per incidente altezza Largo Giuseppe di Montezemolo; traffico rallentato in Corso Vittorio Emanuele II per per incidente tra 4 veicoli altezza Piazza della Chiesa Nuova; sul Grande Raccordo Anulare per incidente code fra Diramazione Roma Sud e Ciampino in carreggiata interna; Sul Gra per incidente code fra Casilina e Tiburtina in carreggiata esterna; vicino Villa Panphili difficoltà di circolazione in Via A. Busi in direzione Via Vitellia per allagamento strada dovuto a rottura tubatura. Secondo quanto riferisce Astral Infomobilità sul Gra la circolazione è congestionata sull’intero anello. Al momento, in carreggiata esterna ci sono code dalla Laurentina alla Tiburtina per un incidente che ha visto coinvolte due auto e una moto. Sempre in esterna si rallenta anche più avanti da Ottavia alla Roma-Fiumicino. In interna, invece, il traffico e’ sostenuto da Labaro ugualmente alla Roma-Fiumicino. Risolto l’incidente sul tratto urbano della a24 in entrata a Roma, ma permangono lunghe code da Settecamini alla tangenziale est per traffico intenso. Nel senso di marcia opposto si sta in fila, invece, da viale Palmiro Togliatti al Raccordo. Sulla Roma-Fiumicino si sono ridotti gli incolonnamenti, ora partono dall’ansa del Tevere a via Newton verso l’Eur anche a causa di lavori. Disagi verso l’eur anche sulla Pontina, dove si sta in fila da Castel Romano a viale Europa. Sulla Cassia, ancora rallentamenti dalla storta a Tomba di Nerone verso Roma come su via dell’aeroporto di Fiumicino, dove il traffico e’ ancora bloccato dalla via del Mare a via trincea delle Frasche verso l’aeroporto.

È SUCCESSO OGGI...

CORONAVIRUS, D’AMATO: «OGGI 17 CASI, APPELLO ALL’UTILIZZO DELLA MASCHERINA O SI DOVRÀ RICHIUDERE»

0
“Oggi registriamo un dato di 17 casi. Di questi 10 sono casi di importazione: 6 casi sono di nazionalità del Bangladesh, un caso  dall’Iraq, due dal Pakistan e uno dall’India. Rivolgo un...