Parà muore vicino Roma dopo lancio con paracadute

0
Parà muore vicino Roma dopo lancio con paracadute

ARTICOLI IN EVIDENZA

Un parà delle forze speciali dell’Aeronautica militare è morto durante un lancio d’addestramento a Guidonia: il sergente, di 41 anni, di Genova, sposato, è morto nell’impatto al suolo dopo essersi lanciato con il paracadute.

Il generale di Corpo d’Armata Danilo Errico, capo di Stato Maggiore dell’Esercito, ha espresso al capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, generale di Squadra Aerea Enzo Vecciarelli e a tutto il personale dell’Aeronautica Militare, il proprio cordoglio per la morte del 41enne sergente maggiore Mirko Rossi, morto a Guidonia durante un lancio con il paracadute. Errico, inoltre, “a nome anche degli uomini e delle donne dell’Esercito Italiano, rivolge sentite condoglianze e vicinanza ai familiari del militare”.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...