Sotto copertura, Alessandro Preziosi è Michele Zagaria. Intervista e anticipazioni ultima puntata

0
Sotto copertura, Alessandro Preziosi è Michele Zagaria. Intervista e anticipazioni ultima puntata
Sotto Copertura - La cattura di Zagaria

ARTICOLI IN EVIDENZA

Lunedì su Rai Uno in prima serata andrà in onda la quarta e ultima puntata della fiction Sotto Copertura – La cattura di Zagaria. La mini serie tv racconta appunto l’arresto del boss della camorra, che sul piccolo schermo è interpretato dal bravissimo Alessandro Preziosi.

L’attore ha raccontato il suo personaggio: “E’ stato un lavoro abbastanza graduale, non è stato facile calarmi e interpretare un personaggio con questa mentalità criminale. Si è trattato di un lavoro di costruzione delicata, era importante non farlo diventare una figura eroica e nemmeno fonte di emulazione da parte di altri. Tutto questo è avvenuto grazie alla scrittura del testo e alla collaborazione con l’intero team. Ho messo molta attenzione a non far pendere mai il personaggio da nessuna parte in maniera eccessiva, né dal punto di vista umano, né camorristico”.

Leggi anche: La vera storia del boss Michele Zagaria detto Capastorta

E l’attore si è anche domandato “Come si fa a passare la vita rinchiuso in un bunker per anni e poi essere catturati e messi in isolamento. Questo per me è un aspetto davvero inquietante”. Alessandro Preziosi al momento sta lavorando a un nuovo film su cui però preferisce non parlare. Mentre a teatro lo vedremo presto in Zio Vanja per la regia di Marchioni e in Van Gogh. “Sarà un privilegio mettere in scena un’opera su questo artista geniale, è un lavoro sulla creatività. Di creatività ce n’è tanto bisogno e va alimentata”.

ANTICIPAZIONI

Romano viene trasferito a Roma, mentre la squadra passa in mano a Visentin. Ma Francesco, che ha imparato a conoscere i metodi di Romano e a fidarsi di lui, rompe la collaborazione con la De Simone e si schiera con la squadra, per portate fino in fondo la caccia a Zagaria. Il quale, nel frattempo, ha scoperto il tradimento di Agata e Nicola… Per sferrare l’attacco decisivo al boss la squadra ha bisogno di Romano, e potrebbero finalmente rompere gli indugi e fare irruzione nel bunker del boss, che ormai pensano di aver individuato…

È SUCCESSO OGGI...