Spacciano erba da campo essiccata e corteccia d’albero come marijuana e hashish

0
Spacciano erba da campo essiccata e corteccia d’albero come marijuana e hashish

ARTICOLI IN EVIDENZA

Era già successo a Trastevere. Erba da campo essiccata e corteccia d’albero “spacciate” come marijuana e hashish.

Un nuovo fenomeno, attentamente monitorato dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Trastevere diretti dal dr. Fabrizio SULLO nel corso dei consueti controlli disposti dal Questore Guido Marino nel quartiere, particolarmente interessato alla movida .

Sono 11, gli stranieri trovati in possesso della finta sostanza, nel corso dei controlli. Tra questi, un cittadino del Senegal di 27 anni, si è ingegnato ancor di più: mostrava agli acquirenti del vero stupefacente, per poi cedere di fatto quello finto.

Fermato, lo straniero è stato trovato in possesso di 9 grammi di marijuana e 105 grammi di erba essiccata, abilmente confezionata in singole dosi che, al momento dell’acquisto venivano scambiate.

Arrestato, dopo il rito direttissimo, il senegalese è stato sottoposto, nel corso del giudizio, alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Per gli altri stranieri fermati, tutti cittadini extracomunitari è stato invece disposto l’accompagnamento presso l’ufficio immigrazione della Questura, al fine di verificare la regolarità della loro posizione sul territorio italiano.

È SUCCESSO OGGI...