Influenza, parte la campagna vaccinale 2017-18

0

Parte la nuova campagna vaccinale contro l’influenza per la stagione 2017-18. Da metà ottobre e fino circa a metà dicembre è il periodo generalmente indicato e più adatto per fare il vaccino, siamo per le condizioni climatiche del nostro paese che per il picco della malattia.

Nonostante le tante polemiche sui vaccini in generale, il ministero della Salute ricorda che proprio la vaccinazione è ancora oggi un mezzo efficace per prevenire non solo l’influenza ma anche tutte le sue complicazioni.

Per la somministrazione è bene rivolgersi al proprio medico e alle Asl di competenza. La vaccinazione è di solito consigliata alle persone sopra i 65 anni di età, a coloro che soffrono di alcune patologie particolari o a chi svolge un determinato tipo di lavoro di valenza sociale.

Con il sistema delle vaccinazioni si riduce ovviamente il rischio dei singoli soggetti colpiti dall’influenza, ma anche costi sociali e di cure mediche per ospedalizzazioni e corse al pronto soccorso.

È SUCCESSO OGGI...