Ascolti Rai, bene Che tempo che fa e buono l’esordio di La vita è una figata

0

Ancora ottimi ascolti per Che tempo che fa. La trasmissione di Fabio Fazio ottiene nella fascia prime time oltre 4 milioni e mezzo di telespettatori (4 milioni 539 mila) e il 18,2 di share mentre nella seconda parte con il tavolo degli ospiti i telespettatori medi sono stati 2 milioni 886mila con uno share del 16,8. Complessivamente la trasmissione registra il 17,9 di share sfiorando i 4 milioni di telespettatori medi in crescita dello 0,4 rispetto a una settimana fa. In crescita anche il picco di ascolto, registrato alle 21.11, che ieri è salito a 6milioni 185 mila con il 24,7 di share superando anche il dato della prima puntata.

Sulla fascia di prima serata (20:30-22:30) Rai1 è complessivamente la rete più vista con il 18,9% share mentre su Twitter e Facebook la terza puntata di Che tempo che fa ha generato 49,9 mila interazioni e coinvolto 28,5 mila utenti totali, consentendo al programma di posizionarsi al primo posto nella classifica dei programmi televisivi più discussi sui social nella giornata di ieri.
La prima serata Rai prevedeva su Rai2 un episodio della serie “NCIS”, visto da 1 milione e 877mila spettatori, pari ad uno share del 7,3%, ed uno della serie “Bull”, visto invece da 1 milione e 558mila spettatori, per uno share del 6,3%; su Rai3, invece, il film francese “La famiglia Belier” ha catturato l’attenzione di 1 milione e 375mila spettatori, con uno share del 5,6%.
Buona partenza, nel pomeriggio di Rai1, per “La vita è una figata”, il programma di Bebe Vio, che ieri, al suo esordio, è stato visto da 1 milione e 396mila spettatori, con uno share del 10,6%. Bene anche su Rai3 in access prime time Le ragazze del 68 che ha ottenuto oltre 1 milione e 100 mila spettatori con uno share del 4,6.
Da segnalare, sempre su Rai1, l’ottimo risultato della F1: la telecronaca differita del GP del Giappone, in onda dalle 14.10, è stata vista da 2 milioni e 761mila spettatori (share 18%).
Le reti Rai hanno conquistato sia la prima serata, con un ascolto medio di 9 milioni e 434mila spettatori e il 38,1% di share, sia l’intera giornata, con 3milioni e 892mila spettatori medi e il 36,6% di share.

È SUCCESSO OGGI...

Ciampino. Giorno del ricordo, il comune ricorda le vittime delle foibe

0
Il Comune di Ciampino ricorda le vittime delle foibe, dell'esodo giuliano-dalmata e delle vicende del confine orientale. Per l'occasione venerdì prossimo, nel Giorno del Ricordo, le bandiere degli edifici comunali saranno esposte...

Scuola. A Roma tre giorni di mobilitazione con 150 studenti

0
Tre giorni di rivendicazioni, condivisione e valorizzazione di esperienze da tante città per porre l'attenzione sul diritto allo studio, il benessere fisico e psicologico degli studenti, il contrasto...

Rifiuti a Roma. Ama ed Erion Weee insieme per sensibilizzare sul conferimento RAEE

0
Prende il via a Roma la collaborazione tra AMA S.p.A. ed Erion WEEE, Consorzio del Sistema Erion dedicato alla gestione dei Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE),...

Si ferma la metro tra Ottaviano e Battistini. Disagi per i passeggeri

0
Nuovo stop questa mattina a Roma per la metro A. "Un problema di incompatibilità a un deviatoio, che ha attivato le protezioni impedendo il transito dei treni", ha spiegato Atac in una...
GIORGIA MELONI

Meloni: “Tra cinque anni saremo ancora qui”. E su Rocca: “Per il Lazio è...

0
“Con questo Governo tra 5 anni saremo ancora qui. E in quel momento non guarderò il consenso ma i dati sull’occupazione, sul prodotto interno lordo. Se saranno positivi il consenso arriverà”. Lo ha detto la premier, Giorgia Meloni