Trenitalia, Regione Lazio: domenica 1 ottobre più treni per la Sagra dell’uva a Marino

0
Trenitalia, Regione Lazio: domenica 1 ottobre più treni per la Sagra dell’uva a Marino

ARTICOLI IN EVIDENZA

Più treni domenica 1 ottobre per tutti gli amanti delle tradizioni popolari che vorranno raggiungere Marino e partecipare alla sagra dell’uva.

Trenitalia, in condivisione con Regione Lazio, potenzierà l’offerta sulla linea FL4 con sei treni straordinari fra Roma Termini e Marino Laziale: circa 4.200 posti in più che si aggiungeranno ai 7.000 previsti la domenica.

Per l’occasione sarà potenziato anche il servizio di assistenza nella stazione di Marino Laziale.

Mobilità sostenibile in occasione di eventi molto amati e di grande richiamo: utilizzare il treno per trascorrere una giornata “fuori porta” in completo relax, sicurezza e senza problemi di parcheggio.

Gli orari dei treni straordinari regionali saranno a breve consultabili sulle locandine affisse in stazione e  su www.fsnews.it  – Il quotidiano on line del Gruppo FS.

È SUCCESSO OGGI...

Elezioni 2022: ecco qual è l’affluenza alle 12

0
Alle elezioni per il rinnovo della Camera alle ore 12 ha votato il 18,39% degli aventi diritto, quando i dati sono circa alla metà (relativi a 4.014 comuni su 7.904)

Estorsioni, droga e criminalità: arrestati “zì Sandro” e “Marione”

0
Marione e zì Sandro in manette. L’indagine era cominciata nel 2020 e ha ermesso di ricostruire un sistema di vendita di cocaina, hashish e marijuana ben strutturato e smantellato dalla squadra mobile di Roma
Voto Elezioni Tagliando Antifrode

Elezioni, che cos’è il tagliando antifrode sulla scheda

0
Che cos'è il tagliando antifrode? Si entra in cabina elettorale, si vota, si esce ma é dopo non si mette subito la scheda all’interno dell’urna. Come già accaduto per le elezioni del 2018, sulle schede è applicato il cosiddetto tagliando antifrode

15enne accusa l’allenatore di nuoto: «Violentata in un hotel a Roma»

0
Un allenatore di nuoto è stato denunciato con l'accusa di violenza sessuale aggravata nei confronti di una atleta quattordicenne. L'episodio sarebbe avvenuto un anno fa nella Capitale in una camera d'albergo.