Ex Mercati Generali torneranno alla città: nuovo masterplan

0
Ex Mercati Generali torneranno alla città: nuovo masterplan

ARTICOLI IN EVIDENZA

Quella che un tempo veniva chiamata la Citta’ dei giovani vedra’ finalmente la luce nel 2020 all’interno degli Ex Mercati generali. Questa mattina il sindaco di Roma, Virginia Raggi, e l’assessore all’Urbanistica Luca Montuori hanno presentato le caratteristiche del nuovo intervento a seguito delle modifiche apportate al progetto e all’approvazione della delibera da parte della giunta comunale. Il progetto presentato questa mattina e’ frutto di una revisione parziale dell’intervento del 2015 avvenuto durante l’amministrazione Marino, gia’ radicalmente differente da quello partorito nel 2005 dalla matita dell’architetto olandese Rem Koolhaas. Tra le novita’ del nuovo masterplan c’e’ il ripristino di una strada pubblica, pedonale e coperta da un tetto di cristallo, al posto di un percorso privato dentro il grande centro commerciale che nascera’ al centro del perimetro degli Ex Mercati. Sara’ proprio il centro commerciale l’edificio piu’ grande previsto nel progetto. Ci sara’ poi una biblioteca comunale, una sala conferenze, un cinema multisala, un’area sportiva, un area ricettiva con edifici destinati agli studenti a canoni calmierati, oltre a tre piazze e parcheggi interrati. Rispetto al progetto ereditato vengono riguadagnati 2500 metri quadrati in piu’ di spazi pubblici.

Il concessionario avra’ l’obbligo di completare le opere a carattere pubblico contemporaneamente alle opere di carattere privato. Inoltre dovra’ consegnare la parte pubblica entro 30 mesi dall’approvazione del progetto esecutivo. Il Comune incassera’ anche l’importo dei canoni pregressi dal 2012 da parte del proponente vincolandoli alla riqualificazione dell’area circostante di via Ostiense con l’inserimento di un percorso ciclabile e di nuove alberature per oltre un milione di euro. Il nuovo mix funzionale assegna al terziario il 12% e al commerciale il 45%. 5.000 metri quadri andranno alla casa dello studente. E restera’ il ponticello pedonale verso Garbatella

“Dopo 15 anni di abbandono possiamo annunciare, oggi, il progetto di rilancio degli ex mercati generali. Non era mai stato fatto prima. Il Campidoglio finalmente ricomincia a dettare delle regole”. E’ quanto ha dichiarato il sindaco di Roma Virginia Raggi, in Campidoglio, durante la presentazione della riqualificazione degli ex mercati generali. Ed ha ancora aggiunto: “Gli ex mercati generali rappresentano una ferita con cui i cittadini romani e tutti noi abbiamo dovuto convivere. Noi vogliamo far tornare questa città alla normalità e lo facciamo prendendoci delle responsabilità che gli altri, evidentemente, non hanno voluto prendere. Amministrare, a mio avviso, vuol dire ascoltare, condividere e poi decidere. E non rimandare in attesa che lo facciano altri. Più volte, in questi anni, sono state annunciate scadenze con modifiche che poi non sono state rispettate. Si tratta di una sconfitta prima di tutto per la stessa amministrazione -ha ricordato il sindaco di Roma- ma con questo ulteriore passo cambiano un altro pezzo di storia di immobilismo di questa città”.

È SUCCESSO OGGI...

Campidoglio: controlli su taxi e ncc, sanzionati 53 operatori e 3 licenze sospese

0
Prosegue l’attività di controllo sulla regolarità del servizio di trasporto pubblico non di linea, svolto da taxi e ncc, in particolare nell’area della stazione Termini. Anche in seguito alle segnalazioni ricevute dal...

“Germania anni 20” di Giancarlo Sepe al Teatro la Comunità. La rappresentazione della agonia...

0
Sarà in scena sino a domenica 15 dicembre al Teatro la Comunità “Germania anni 20” uno pièce teatrale di Giancarlo Sepe con la sua compagnia di giovani e bravissimi attori, scene di...

Incendio in un appartamento a Roma, due persone intossicate

0
Incendio questa notte intorno alle 4.30 in un appartamento al primo piano di una palazzina in via Val D'Ala 10, in zona Prati Fiscali, nella capitale. Due le persone rimaste intossicate, tra...

Grande successo per lo spettacolo “Qualcosa in comune”, in scena fino al 15 dicembre

0
Traspare chiaramente anche sul palco l’amicizia fra Nadia Rinaldi e Milena Miconi, che tornano insieme sul palco con “Qualcosa in comune” fino al 15 dicembre, per rappresentare i problemi che alcune donne...

Italia Nostra Castelli Romani si schiera contro nuova edificazione a Santa Palomba

0
La sezione Castelli Romani di Italia Nostra manifesta il suo aperto dissenso in merito all'incombente realizzazione del print "S. Palomba" nel territorio del Comune di Roma (IX Municipio) ma confinante con i...