Rai Uno, La prova del cuoco: il programma di Antonella Clerici tra novità e new look

0
Rai Uno, La prova del cuoco: il programma di Antonella Clerici tra novità e new look
La prova del Cuoco con Antonella Clerici e tutto il suo staff

ARTICOLI IN EVIDENZA

Riaprono le cucine de La prova del cuoco, il programma che anche quest’anno sarà abbinato alla Lotteria Italia e che Antonella Clerici ha voluto rinnovare insieme a tutto lo staff Rai ed Endemol. La prova del cuoco compie 18 anni e torna su Rai Uno da lunedì 11 settembre, in diretta dallo Studio 3 del Nomentano, e quindi è un ritorno a casa dopo aver girato il programma negli ultimi anni a Cinecittà.
“Torna a casa negli studi del Nomentano – ribadisce con orgoglio il direttore di Rai Uno Andrea Fabiano -. Questo è un programma che è parte integrante di Rai Uno, che racconta di cucina e degli italiani. Lo abbiamo ripensato nella sua immagine e nel nuovo studio. E questa nuova stagione sarà al via con tante novità. La prova del cuoco sarà infatti anche in giro e non solo in studio, il tutto per dare varietà a un programma storico”.
Insomma tanti cambiamenti, un format rivisto e rinnovato ma che resta anche fedele ad alcuni punti fermi e ai suoi tanti ospiti e personaggi, che – per dirla un po’ come una ricetta – sono il sale della trasmissione.
“La prova del cuoco è nel cuore degli italiani. È un programma molto amato – dice soddisfatta Antonella Clerici -, è un antesignano dei programmi sulla cucina, ed è visto in tutto il mondo. Il cibo è il collante della gente. Ci tenevo tanto tornando allo Studio 3 a modernizzare un po’ tutta la struttura, mantenendo i colori verde e rosso, peperone e pomodoro. Prima era tutto più cartonato, ora invece abbiamo uno stile moderno, siamo anche in diretta sui social. Siamo al passo con i tempi. Avremo sempre tanti personaggi ma con cucine dedicate, una gara tra cuochi che entrano da porte/frigo. E poi ci saranno le esterne volute da Angelo Mellone. Tinto girerà per le bellezze dell’Italia ma guardando tutto dal punto di vista culinario. Avremo anche lo street food italiano e internazionale con Peppone. Gli ingredienti ci sono tutti per bissare il successo”.
E se qualcuno le chiede di Masterchef e di Sanremo subito risponde: “Noi siamo in diretta, gli altri no, ma sono programmi molto belli. Però lì non si vedono le ricette, è un talent. Questo invece c’è più show e intrattenimento. Sanremo? Io l’ho già fatto”.
Non mancherà nemmeno Bruno Vanzan con i suoi cocktail e drink; Anna Moroni sarà l’inviata a casa di famiglie straniere ma radicate nel nostro territorio e resterà a tavola con loro. Federico Quaranta sarà invece il food storyteller ufficiale
Angelo Mellone (Capostruttura Rai1) sottolinea il nuovo logo della trasmissione: “Tutto rinnovato, ma riconoscibile. Abbiamo rinnovato la confezione, e ci siamo aperti all’esterno”.
La Endemol Shine ha puntato di nuovo su questo format che anche in Europa stanno copiando dopo anni, perchè solo l’Italia ha saputo rinnovarlo, facendolo uscire dal sempre game show culinario e portandolo a una sorta di varietà del mezzogiorno. Un programma che racconta storia, ricette e anche chef, che “si è saputo rinnovare sempre senza perdere la sua forza”.

È SUCCESSO OGGI...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...

CORONAVIRUS, D’AMATO: «OGGI REGISTRIAMO 20 CASI, DI QUESTI L’80% SONO CASI DI IMPORTAZIONE»

0
“Oggi registriamo un dato di 20 casi. Dei nuovi casi l’80% sono quelli di importazione (16). Di questi casi di importazione 12 hanno un link con voli di rientro dal Bangladesh già...