Due giovani pusher di pasticche di “depalgos” arrestati in provincia

0
Due giovani pusher di pasticche di “depalgos” arrestati in provincia

ARTICOLI IN EVIDENZA

Nel corso di alcuni controlli antidroga, coordinati dalla Compagnia di Tivoli, i carabinieri della Stazione di Tivoli Terme hanno arrestato, in fragranza di reato, nel comune di Guidonia Montecelio, località Collefiorito, due cittadini del posto un 26enne e un 30enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente.

I due sono stati fermati, in via Mughetti, a bordo di un furgone, e a seguito della perquisizione veicolare e personale, sono stati trovati in possesso di 28 pasticche di “depalgos” un medicinale oppioide, tre volte più potente della morfina, volgarmente chiamato “antidolorifico da sballo” e spacciato come sostanza stupefacente.

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire ulteriori 39 pasticche della medesima sostanza, nonché materiale utile al confezionamento.

Dopo l’arresto i due pusher sono stati condotti al regime degli arresti domiciliari, presso la propria abitazione, a disposizione della Autorità Giudiziaria.

È SUCCESSO OGGI...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...

CORONAVIRUS, D’AMATO: «OGGI REGISTRIAMO 20 CASI, DI QUESTI L’80% SONO CASI DI IMPORTAZIONE»

0
“Oggi registriamo un dato di 20 casi. Dei nuovi casi l’80% sono quelli di importazione (16). Di questi casi di importazione 12 hanno un link con voli di rientro dal Bangladesh già...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...