Meteo, alta pressione fino a giovedì poi stop al caldo africano

0
Meteo, alta pressione fino a giovedì poi stop al caldo africano

ARTICOLI IN EVIDENZA

L’alta pressione a grandi linee continuerà ad interessare l’Italia fino alla fine del mese determinando tempo stabile e soleggiato, se si eccettua una breve e marginale parentesi instabile in esaurimento entro martedì”. A dirlo è il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera che aggiunge: “Il caldo africano subirà invece una battuta di arresto a partire da venerdì quando arriverà una perturbazione più organizzata e le temperature caleranno in maniera anche decisa”.

Fino a giovedì continuerà a fare caldo ed il tempo sarà perlopiù soleggiato; tuttavia rispetto ai giorni precedenti le temperature subiranno una lieve flessione entro martedì quando una veloce perturbazione diretta verso i Balcani porterà qualche fenomeno su Alpi, Nord Est, dorsale specie adriatica.  Proprio nella giornata di giovedì ci saranno i primi segnali di un cambiamento; l’alta pressione infatti inizierà a cedere sotto l’incalzare di una perturbazione in arrivo dalla Francia. Le prime precipitazioni riguarderanno i settori di Nord Ovest, specie Alpi e prealpi e si stenderanno qua e là anche alle pianure. Le temperature saranno ancora sopra le medie del periodo ma il caldo sarà meno intenso rispetto ai giorni scorsi con massime in genere comprese tra 28 e 33°C, punte ancora di 34-35°C su tirreniche e Sardegna.

Da venerdì stop al caldo africano – Da venerdì, con l’ingresso della parte più attiva della perturbazione, arriveranno delle preziose precipitazioni in particolare al Nord e sulle Tirreniche mentre il sopraggiungere di aria più fresca porterà un deciso calo delle temperature sulle regioni centro settentrionali. “Il caldo invece sarà confinato sempre più al Sud ma anche qui i venti da Nord spazzeranno la prolungata canicola di questa lunga estate entro il prossimo fine settimana” –  concludono da 3bmeteo.com.

Previsioni a cura di 3bmeteo.com

È SUCCESSO OGGI...

Roma, crolla parte del solaio al Mercato dei fiori

0
Brutto incidente per fortuna senza gravi conseguenze. Una parte di solaio, infatti, è crollata nel Mercato dei fiori di Roma, in via Trionfale.

Furti e borseggi in centro a danno dei turisti: dieci arresti a Roma

0
Proseguono le attività preventive messe in campo dai Carabinieri della Compagnia Roma Centro per arginare il fenomeno dei furti e dei borseggi ai danni dei turisti in visita nel cuore della Capitale....

Picchia la compagna davanti ai figli, poi incendia la porta della vicina

0
 Le violenze sono accadute ad Ardea dove i carabinieri della locale tenenza hanno arrestato un 40enne romano gravemente indiziato dei reati di evasione e danneggiamento. L'uomo, in evidente stato di ebbrezza alcolica, ha...

Controlli antispaccio, sequestro di droga e dieci fermi

0
Prosegue senza sosta, da parte della Questura di Roma, l'attività di prevenzione e repressione dei reati inerenti la detenzione e lo spaccio di stupefacenti. A seguito di una segnalazione pervenuta alla Sala...

MALATTIE CARDIOVASCOLARI, SIGLATA INTESA REGIONE LAZIO-NOVARTIS PER PREVENIRLE

0
Regione Lazio e Novartis insieme "per individuare misure atte a ridurre la mortalità legata alle malattie cardiovascolari, principale causa oggi di ricovero e decesso nel territorio della Regione Lazio". A firmare il...