Moto Gp, Andrea Dovizioso: che vittoria. E ora punta a vincere il titolo

0
Moto Gp, Andrea Dovizioso: che vittoria. E ora punta a vincere il titolo

ARTICOLI IN EVIDENZA

Spettacolare vittoria di Andrea Dovizioso nel GP d’Austria, che si è disputato sul circuito del Red Bull Ring. Il pilota italiano del Ducati Team, che scattava dalla prima fila grazie al secondo tempo ottenuto in qualifica, ha condotto una gara magistrale sempre nel gruppo di testa ed è poi passato al comando nel corso del diciottesimo passaggio. Andrea è stato poi superato da Marquez ma è tornato nuovamente in testa al GP al ventiduesimo giro e ha mantenuto la prima posizione fino al traguardo, nonostante un attacco estremo da parte del pilota spagnolo nell’ultima curva.
Grazie ai 25 punti conquistati oggi, Dovizioso sale in seconda posizione nella classifica generale del Campionato, riducendo il suo distacco dal leader Marquez a 16 punti.
Buona la gara di Jorge Lorenzo, quarto al traguardo. Il pilota maiorchino è partito molto bene dalla prima fila ed è passato al comando nel corso del primo giro, seguito da Marquez e Dovizioso. Jorge è rimasto in testa al GP per undici tornate, ma è poi stato superato da Dovizioso e dai due piloti ufficiali Honda e ha difeso la sua quarta posizione fino al traguardo. Lorenzo risale in settima posizione nel Campionato, con 79 punti.
La MotoGP tornerà in pista sul circuito di Silverstone, nel Regno Unito, nel fine settimana del 25-27 agosto.
“E’ stata una gara pazzesca – ha detto Andrea Dovizioso ., ma in realtà è stato incredibile tutto il weekend, e soprattutto l’ultima curva dell’ultimo giro, perché sono riuscito a rimanere lucido e a capire che Marquez ci avrebbe provato. E’ stata una situazione molto difficile perché se Marc avesse chiuso la porta in uscita mi avrebbe portato fuori e superato. Invece sono riuscito a resistere e ho vinto io! Sono molto soddisfatto di come abbiamo gestito tutto il weekend insieme alla mia squadra: riuscire a capire quali erano le gomme giuste era davvero difficile e noi ci siamo riusciti. Abbiamo fatto una grande gara, stiamo recuperando punti in classifica, e abbiamo le carte in regola per lottare per il titolo.”

È SUCCESSO OGGI...