Mondofitness, festa di San Pietro e Paolo a tutto sport nel villaggio

0
Mondofitness, festa di San Pietro e Paolo a tutto sport nel villaggio

ARTICOLI IN EVIDENZA

La festività di San Pietro e Paolo passala a Mondofitness. Per la giornata festiva di giovedì si intensificano le attività all’interno del Villaggio più sportivo della Capitale. Sin dalle prime ore del mattino aperta la piscina e tutte le altre aree 34 aree dove svolgere l’attività preferita, dal Group Cycling, allo strading, dalla ginnastica B.A.G. al beach volley, dal padel alle arti marziali. Aperte anche le aree ristoro e relax disseminate all’interno dell’area dedicata nello Stadio Paolo Rosi di Roma.
Il clou della giornata avrà inizio però a partire dalle 17.30, dove all’interno dell’attrezzatissima sala di allenamento griffata Panatta, si svolgerà uno Special Event di Body Building e Posing, organizzato dalla Worldwilde Fitness Company, aperto a tutti, nella quale gli istruttori dell’Accademia svolgeranno lezioni di preparazione e condotta di gara.
Per la specialità del Posing le lezioni saranno tenute da Giada Simari, una delle più qualificate bodybilder italiana, insieme ai collaboratori Alessandra Tanari e Andrea Mosti. Saranno tre in particolare le specialità su cui gli istruttori lavoreranno con le partecipanti ed i partecipanti al corso: Bikini Fitness, Body Fitness e Man Physique.
La Panatta, nel corso dello stage, effettuerà un casting per coinvolgere nei suoi programmi i migliori e le migliori interpreti amatoriali delle specialità. Una speciale lezione di Body Building sarà poi aperta ai neofiti e agli aspiranti atleti presenti a Mondofitness.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...