Portogallo, boschi in fiamme: carbonizzati nelle auto. Scene orribili

0

E’ devastante quello che sta succedendo in Portogallo. Un violento incendio boschivo nella zona di Pedrógão Grande (parte centrale della nazione), probabilmente alimentato anche dai venti e dalle temperature, sta mietendo vittime.

Sarebbero quasi 60 al momento i morti per le fiamme che da sabato stanno invadendo l’area. Ma ci sono anche moltissimi feriti, alcuni gravi. La maggior parte sono automobilisti bloccati sulla strada proprio dalla fiamme. I soccorritori parlano di scene orribili, di gente carbonizzata in auto, altri morti soffocati dal fumo.

Siamo nella zona a nord di Lisbona, nel distretto di Leiria. Si lavoro su più fronti per spegnare il maxi incendio e prestare soccorso alle persone che si trovano in zona con le auto o che vi abitano.

Sul posto ci sono anche psicologi per portare sostegno a chi sta vivendo questo dramma e ha perso dei familiari.

 

È SUCCESSO OGGI...