Quarto grado, Bossetti e i suoi familiari chiedono la superperizia

0
Quarto grado, Bossetti e i suoi familiari chiedono la superperizia

ARTICOLI IN EVIDENZA

Mancano due settimane all’inizio del processo di appello nei confronti di Massimo Bossetti, già condannato in primo grado alla pena dell’ergastolo per il delitto di Yara Gambirasio. L’attesa è soprattutto per le mosse della difesa, che proverà in tutti i modi a scagionare il proprio assistito dall’accusa di aver provato la morte della tredicenne di Brembate di Sopra. Due i punti cruciali: la possibilità di compiere la superperizia sul DNA trovato sugli indumenti della vittima e le parole dello stesso Bossetti, sostenuto in tutti questi anni dalla sua famiglia.

Gianluigi Nuzzi – con Elena Tambini – a Quarto Grado, questa sera su Retequattro, continua a seguire il cammino di avvicinamento alla seconda fase del processo che divide l’Italia.

A seguire, gli aggiornamenti sul caso di Guerrina Piscaglia, scomparsa dal 1° maggio 2014 da Ca’ Raffaello (Arezzo). Padre Graziano, condannato a 27 anni per omicidio (e soppressione di cadavere), è stato autorizzato a muoversi oltre i confini segnati dal braccialetto elettronico per celebrare alcune cerimonie.

La trasmissione a cura di Siria Magri torna infine a Padova per la vicenda di Isabella Noventa: nell’Aula in cui si sta celebrando il processo hanno parlato gli avvocati di Freddy Sorgato, uno dei tre accusati dell’omicidio della segretaria di Albignasego (insieme alla sorella Debora e all’amica Manuela).

Per le segnalazioni da parte degli spettatori è sempre attivo l’account di Facebook Messenger del programma. Inoltre prosegue #iorispetto, la campagna di sensibilizzazione che è fil rouge di questa edizione di “Quarto Grado”: i telespettatori possono inviare un selfie o un proprio video all’indirizzo mail del programma, oppure caricarli sugli account social di Facebook e Twitter.

 

È SUCCESSO OGGI...

Drammatico incidente a Fiumicino: due morti e un ferito

0
Due morti e un ferito per un incidente sulla via Aurelia, in localita' Palidoro, nel comune di Fiumicino.Sono rimaste coinvolte tre auto. Sulla strada statale 1 e' stato provvisoriamente istituito il senso...

Roma, lite dal benzinaio: spunta una pistola

0
Quando è andata in ebollizione l’acqua del radiatore della sua auto si è fermata in un distributore di benzina a Piazzale Clodio, chiedendo un intervento immediato sull’ autovettura. La donna, tuttavia, dopo che...
Misteriose macchie rosse nel mare di Fiumicino:

Controlli, chiuso un altro stabilimento sul litorale romano

0
Controlli a tappeto a carico degli stabilimenti balneari di tutta la Provincia di Roma. Ad effettuarli sono stati gli agenti della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale, diretti da Angela Cannavale che negli...