Botte alla madre e alla sorella per avere soldi: gli servivano per la droga

0
Botte alla madre e alla sorella per avere soldi: gli servivano per la droga

ARTICOLI IN EVIDENZA

Anni di continue richieste di denaro per l’acquisto di stupefacente. Minacce e violenze nei confronti della sorella e della madre. L’ultima lite ieri pomeriggio quando, le vittime, stanche delle continue discussioni, hanno telefonato al NUE chiedendo aiuto.

Quando gli agenti sono arrivati sul posto, a Roma in zona Casilino, si sono trovati davanti le due donne, madre e figlia, che, ancora spaventate, hanno raccontato loro quanto accaduto.

Il loro congiunto, per l’ennesima volta aveva iniziato a chiedere denaro. Al loro rifiuto, aveva iniziato a lanciare suppellettili e mobili a terra. Poi si era avventato contro la madre spingendola sul divano e aveva colpito al volto la sorella con una testata allontanandosi da casa.

Visto lo stato di agitazione dell’anziana donna di oltre 90 anni, i poliziotti hanno richiesto l’intervento sul posto del 118 che ha provveduto ad accompagnarla in ospedale dove è giunta in codice giallo.

All’atto di andare via, nascosto tra le auto in sosta, grazie alle descrizioni fatte dalle due donne, i poliziotti hanno riconosciuto l’aggressore e malgrado il suo tentativo di fuggire, sono riusciti a bloccarlo.

Accompagnato negli uffici del commissariato, un romano di 55 anni è stato arrestato per estorsione aggravata e lesioni personali.

Gli accertamenti successivi effettuati dagli agenti hanno fatto emergere che episodi analoghi si erano già verificati e che a carico dell’aggressore risultava anche un’ordinanza di allontanamento dalla casa familiare risalente al 2007.

È SUCCESSO OGGI...

Voto Elezioni Tagliando Antifrode

Elezioni, che cos’è il tagliando antifrode sulla scheda

0
Che cos'è il tagliando antifrode? Si entra in cabina elettorale, si vota, si esce ma é dopo non si mette subito la scheda all’interno dell’urna. Come già accaduto per le elezioni del 2018, sulle schede è applicato il cosiddetto tagliando antifrode

15enne accusa l’allenatore di nuoto: «Violentata in un hotel a Roma»

0
Un allenatore di nuoto è stato denunciato con l'accusa di violenza sessuale aggravata nei confronti di una atleta quattordicenne. L'episodio sarebbe avvenuto un anno fa nella Capitale in una camera d'albergo.

Elezioni 2022: ecco qual è l’affluenza alle 12

0
Alle elezioni per il rinnovo della Camera alle ore 12 ha votato il 18,39% degli aventi diritto, quando i dati sono circa alla metà (relativi a 4.014 comuni su 7.904)

Estorsioni, droga e criminalità: arrestati “zì Sandro” e “Marione”

0
Marione e zì Sandro in manette. L’indagine era cominciata nel 2020 e ha ermesso di ricostruire un sistema di vendita di cocaina, hashish e marijuana ben strutturato e smantellato dalla squadra mobile di Roma