Piazzale Ostiense, operazione della Polizia Locale

0

È appena terminato l’intervento della Polizia Locale per il ripristino del decoro urbano nelle aree limitrofe alla stazione Ostiense. Dopo le operazioni dei giorni scorsi in zona Termini la sezione PICS ha sequestrato in via delle Cave Ardeatine scarpe, abiti e merce che è stata contestualmente avviata al ciclo di smaltimento dei rifiuti non trattabili.

Le persone che tentavano di vendere abusivamente sui marciapiedi, mescolandosi tra i banchi regolari, si erano già allontanate prima dell’arrivo degli agenti.

Successivamente, in piazzale Ostiense, di fronte alla stazione della metro e in piazzale dei Partigiani, con l’ausilio degli operatori Ama, dopo la rimozione di bivacchi e giacigli nel giardino centrale, utilizzati durante la notte, sono state cancellate alcune scritte offensive e rimossi dei manifesti abusivi.

Al termine le pattuglie si sono dirette in via Carlo Felice per continuare i controlli anti abusivismo nei giardini, non rilevando però alcuna problematica.

È SUCCESSO OGGI...

Covid. Oggi nel Lazio 1.052 nuovi casi positivi (+683) e 5 decessi

0
"Oggi nel Lazio su 2.330 tamponi molecolari e 10.622 tamponi antigenici per un totale di 12.952 tamponi, si registrano 1.052 nuovi casi positivi (+683), sono 5 i decessi ( = ), sono...
Roma carabinieri

Controlli a Trastevere. Due persone denunciate nel fine settimana

0
Nel fine settimana appena trascorso, i Carabinieri della Compagnia Roma Trastevere hanno eseguito una serie di controlli mirati al contrasto di ogni forma di illegalità e degrado nel Rione storico di Trastevere....

Regionali, intervista a Pierluca Dionisi: “Mi candido per un Lazio più giusto e innovativo”

0
Pierluca Dionisi è candidato in Consiglio regionale del Lazio, nella lista di Azione-IV che sostiene il candidato presidente del centrosinistra, Alessio D’Amato. 44 anni, nato a Roma, laureato in Scienze Politiche, da...

Dramma a Ostia, ucciso davanti al portone di casa

0
Secondo le prime ricostruzioni, i colpi di pistola potrebbero essere stati sparati da due killer che si sono dati alla fuga. I colpi, sparati a breve distanza, hanno colpito Vallo al volto e all’addome. Tutto fa pensare a un regolamento di conti per fatti di droga. Il quartiere è noto alle cronache per essere sotto scacco dei clan Fasciani e Spada.

Ciampino. Prosegue la manutenzione stradale su tutto il territorio comunale

0
Proseguono i lavori di manutenzione stradale su tutto il territorio comunale. Completato il rifacimento di via Isonzo, nel tratto compreso tra via Veneto e via Adamello, al momento i lavori di ripristino...