Gioca a Pokémon Go in chiesa: la pesantissima pena

0
Gioca a Pokémon Go in chiesa: la pesantissima pena

ARTICOLI IN EVIDENZA

Il blogger russo Ruslan Sokolovsky è stato riconosciuto colpevole “di tutti i capi di accusa” dal tribunale di Ekaterinburg per aver giocato a ‘Pokémon Go‘ all’interno della Cattedrale sul Sangue e condannato a tre anni di carcere con la condizionale. Ora svolgerà lavori socialmente utili.

La corte giudica l’imputato colpevole d’incitamento all’odio, violazione dei sentimenti religiosi e possesso illegale di mezzi tecnici speciali“, ha detto il giudice in aula. Lo riposta la Tass.

È SUCCESSO OGGI...

Omicidio al Divino Amore, 48enne in caserma

0
E' in corso in questi minuti l'interrogatorio, alla presenza del magistrato di turno, dell'uomo che si trova nella caserma dei Carabinieri del Divino Amore, a Roma. La persona, secondo quanto si apprende,...

La truffa del finto risarcimento a Roma e provincia: due uomini in manette

0
I carabinieri della Stazione Roma Quadraro e della Sezione di polizia giudiziaria presso il Tribunale di Roma, in Napoli e Isernia, hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip...

Shock a Roma, uomo ucciso davanti casa a colpi di pistola

0
Omicidio alle 10.30 in via Sparanise, in zona Divino Amore, a Roma, dove un 48enne e' stato trovato morto a causa di colpi di arma da fuoco. Sul posto i carabinieri della...

Castelli, denunciato per porto abusivo di armi e oggetti atti a offendere

0
Durante alcuni controlli effettuatati nel territorio di Frascati, gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Lazio hanno denunciato in stato di libertà un uomo di 53 anni, fermato dalla Polizia durante un posto...

Roma, aggredisce la moglie con un coltello da cucina. Arrestato un 43enne

0
Le aveva già procurato una ferita sull’arcata sopraccigliare destra, tuttavia in quell’occasione – nonostante la presenza della cicatrice,  rimastale a causa dell’aggressione del marito –aveva fatto passare tutto per un incidente.La donna,...