Abbandonano cane per strada davanti alle guardie zoofile

0

La segnalazione ricevuta il 3 maggio, da Casal Palocco, nel X municipio di Roma, da alcuni abitanti del quartiere romano, denunciava le condizioni pessime in cui era costretto a vivere un cane, tra deiezioni ed incuria totale.

Scene penose alle quali gli abitanti del quartiere assistevano già da tempo e a cui i proprietari non si sono dimostrati disposti a porre fine. Le guardie zoofile EARTH, intervenute a seguito della segnalazione, hanno trovato infatti un muro di gomma; i proprietari si sono dimostrati addirittura infastiditi per le richieste delle guardie e hanno dichiarato di non aver nessun interesse per il cane e che lo avrebbero abbandonato in strada.

A questo punto le guardie EARTH si sono appostate fuori dall’abitazione e dopo una ventina di minuti hanno assistito in diretta al reato. Il cane è stato spinto fuori dal cancello della casa direttamente in strada. Pronti hanno recuperato l’animale salvandolo da sicuro investimento e hanno redatto la notizia di reato che è stata inoltrata in procura.

Questa mattina è arrivata la convalida del sequestro da parte del magistrato che ha disposto le notifiche del reato ascritto.

L’intervento dei cittadini è stato risolutivo – dichiara Valentina Coppola, Presidente Nazionale EARTH– non voltarsi altrove, ma denunciare sempre i reati nei confronti degli animali è un atto di civiltà, chiediamo però che le pene per questi reati odiosi siano inasprite”.

È SUCCESSO OGGI...

Roma mobilità, al via la gara per l’acquisto di 121 tram

0
"Da lunedì è pubblico il bando per la più grande gara del mondo sui Tram dove viene previsto l'acquisto di 121 convogli per quasi mezzo miliardo".

Thomas Bricca, chi era il 18enne di Alatri morto dopo un colpo di pistola...

0
Il giovane era già stato dichiarato clinicamente morto dopo essere giunto in gravissime condizioni al San Camillo di Roma. I suoi amici hanno fatto alcuni nomi dei presunti responsabili ai Carabinieri