Raz Degan, il solitario viaggiatore stravince l’Isola dei Famosi

0

Raz Degan ha scelto la sua strategia, forse dovuta anche alla sua indole di viaggiatore, non ha guardato in faccia nessuno fino alla fine, ha ‘combattuto’ la sua gara da solo, mostrando, tranne rare occasioni, poco interesse per battibecchi e pettegolezzi dei suoi compagni d’avventura, e l’ha vinta a valanga con l’89 per cento di preferenze.

Raz Degan si aggiudica con facilità la dodicesima edizione dell’Isola dei Famosi.

Il pubblico è stato con lui quasi da subito.

Sul fronte degli ascolti, l’edizione conclusasi ieri notte ha registrato 4.253.000 telespettatori.

Il momento della vittoria dell’attore israeliano e’ stato visto da un telespettatore su due toccando il 50% di share.

L’attore e regista israeliano supera nell’ordine il modello Simone Susinna, che chiude la sua gara al secondo posto, ed Eva Grimaldi, arrivata terza. Seguono la cantante neomelodica Nancy e la pornodiva Malena, eliminata in apertura della puntata.

Un eroe della natura solitario fino in fondo che ha deciso di devolvere metà del suo compenso per la vittoria (50mila euro) ai bambini della Siria. Un percorso in crescendo, iniziato quasi da eremita e concluso come una rockstar acclamata. Merito anche di una donna, Paola Barale, sua ex ma forse non più ex, in grado di intenerirlo fino a renderlo più umano.

Un personaggio capace di coniare battute iconiche agli albori la lite con il comico toscano Massimo Ceccherini che disse: “Raz ti nomino, anche se mi guardi male”, pronta la replica dell’ israeliano: “Massimo sembra un bambino nei pettegolezzi, non un uomo di cinquant’anni, in questo gioco lo mangio vivo”.

E infine, la famosissima frase diventata simbolo dell’Isola 2017, utilizzata molto spesso anche dalla stessa Marcuzzi:
“Massimo sei nel radar, ricordatelo”.

Dopo la proclamazione della vittoria Raz corre ad abbracciare immediatamente Paola Barale. “Per me è stato un viaggio inspiegabile. In questa avventura mi sono confrontato con un mio limite: la rabbia convertendola in un’energia più positiva “. Riceve il videomessaggio del fratello che insegna yoga a Bali.

Finale record, insomma, de “L’Isola dei famosi”, seguita su Canale 5 dal 24.6% di share (25.6% sul target commerciale) e 4.253.000 telespettatori. Il momento della vittoria di Raz Degan è stato visto da un telespettatore su due toccando il 50% di share.

Numeri eccezionali anche tra i giovanissimi: 32% di share tra i 15-24enni, 30% sul target 15-19 anni.

L’edizione 2017 de “L’Isola dei Famosi” chiude con una media di oltre 4.000.000 di telespettatori e del 21% di share (media del 26% di share sul target 15-34 anni).

Da segnalare anche il grande successo della fascia di day-time, seguita quotidianamente da 3.000.000 di telespettatori in media, pari al 27.5% di share.

Dati boom anche sul fronte digital. Sulla piattaforma Mediaset On Demand conta 17 milioni di video visti. Ogni settimana, su Twitter, #Isola si è classificato tra gli argomenti più discussi della serata: ieri ha conquistato il primo posto delle tendenze italiane e mondiali.

È SUCCESSO OGGI...