Rai Uno, Andrea Fabiano e Tinni Andreatta lodano le fiction

0
Rai Uno, Andrea Fabiano e Tinni Andreatta lodano le fiction
Rai Uno, il direttore Andrea Fabiano loda la fiction

ARTICOLI IN EVIDENZA

Sta per partire una nuova fiction su Rai Uno, anzi ne partiranno due la settimana dopo Pasqua. Parliamo di Di padre in figlia e della seconda stagione di Tutto può succedere, mentre sta per chiudersi la serie tv Sorelle.

ASCOLTI FICTION DI RAI UNO

È stata una grande stagione finora per la Rai, la scelta delle fiction è stata azzeccatissima e in termini di ascolti e share ha ben ripagato gli sforzi fatto. Tanto che la stessa direttrice di Rai Fiction Eleonora Tinni Andreatta durante la presentazione di Tutto può succedere ha sottolineato la funzione “sociale” della fiction targata Rai.

«In Tutto può succedere 2 troviamo i personaggi della scorsa stagione che sono protagonisti di una evoluzione. La famiglia Ferraro – ha spiegato la dirigente – rappresenta la diversità delle diverse fasce di età, e annuncio che la terza stagione è già in fase di scrittura. C’è molta musica in questa nuova stagione come nella precedente, con band che suonano nel locale, musica originale e grandi successi, gruppi emergenti e poi le canzoni di Matilda De Angelis. Insomma la fiction in questo caso è anche veicolo per portare nelle case tanta buona musica».

IL DIRETTORE ANDREA FABIANO

Il direttore di Rai Uno Andrea Fabiano ha invece parlato di una fiction Rai «innovativa e contemporanea, che usa un linguaggio moderno». E poi ha spiegato che si tratta di una «stagione bella per le serie tv di Rai Uno, e non solo in termini di ascolti, ma anche per le storie che raccontano, che sono molto diverse tra loro. C’è una grande varietà».

È SUCCESSO OGGI...