Irina Shayk diventa mamma: nato il figlio della modella e Bradley Cooper

0

Oltreoceano non sembrano avere dubbi: Irina Shayk sarebbe diventata mamma.

Secondo il settimanale statunitense ‘People‘ la top model russa, 31 anni, che dal 2015 fa coppia fissa con l’attore 42enne Bradley Cooper avrebbe dato alla luce il primo figlio circa due settimane fa.

Per entrambi si tratta del primogenito, anche se al momento è ancora mistero sul nome e sul sesso del neonato.

Irina Valer’evna Šajchlislamova (rus. Ирина Валерьевна Шайхлисламова; Emanželinsk, 6 gennaio 1986) è una supermodella russa, nota semplicemente con il nome di Irina Shayk.

IRINA SHAYK

Irina Shayk è figlia di un minatore di carbone tataro di religione musulmana, Valery Shaykhlislamov e di un’insegnante di musica russa, Olga;

Ha una sorella maggiore di nome Tat’jana.

Inizia a suonare il pianoforte all’età di sei anni, e a nove s’iscrive a una scuola di musica dove studia per i successivi sette anni.

Resta orfana all’età di quattordici anni, quando suo padre muore per delle complicazioni dovute a una polmonite.

Inizia così per la famiglia un periodo di povertà e nonostante un aiuto economico dalla nonna paterna, la madre di Irina Shayk ha due lavori e lei e la sorella la aiutano a coltivare l’orto di casa per sussistenza.

Dopo la scuola superiore le due sorelle si trasferiscono a Čeljabinsk dove Irina inizia a studiare marketing al Collegio Economico mentre la sorella maggiore entra in una scuola per estetiste.

Qui viene notata da un’agenzia di modelle locale; nel 2004 partecipa quindi a un concorso di bellezza, Miss Čeljabinsk, vincendolo.

LA VITA PRIVATA

Dall’aprile 2010 al gennaio del 2015 ha avuto una relazione col calciatore portoghese Cristiano Ronaldo. Dalla primavera del 2015 ha una relazione con l’attore Bradley Cooper.

Leggi anche “Mostra Real Bodies, 13 visitatori in un weekend svengono alla vista del sangue”

A convincere gli organizzatori a interrompere le performance delle sospensioni sono stati i 13 casi di visitatori svenuti o colpiti da malore, quasi tutti alla vista del sangue, registrati nel primo weekend di apertura al pubblico. Continua a leggere…

È SUCCESSO OGGI...