Roma, crolla ascensore dal terzo piano: un ferito

0
Roma, crolla ascensore dal terzo piano: un ferito

ARTICOLI IN EVIDENZA

Alle 9.30 di stamane, in via Pasquali Ercole zona Porta Pia, gli agenti del commissariato San Lorenzo e Salario- Parioli, sono intervenuti per una persona ferita all’interno di un  ascensore precipitato dal terzo piano.

Sul posto, alla presenza di personale del 118 e vigili del fuoco, si è accertato che l’uomo, presente all’interno dell’ascensore risulta cosciente e sembrerebbe aver riportato solo delle ferite, ricoverato in codice rosso, trattasi di cittadino ucraino di 30 anni.

Leggi anche: Roma, si sgancia ascensore in sede Adir: 3 feriti

Sono tre i feriti gravi e tanta paura l’altra mattina nella sede delle Assicurazioni di Roma in via delle Mura Portuensi. Erano da poco passate le 9, infatti, quando la cabina dell’ascensore si è sganciata ed è venuta giù a grande velocità. I soccorsi intervenuti sul posto hanno tirato fuori tre persone politraumatizzate che sono state trasportate in codice rosso dal 118 al Gemelli, al San Camillo e al San Giovanni. I tre, comunque, non sono in pericolo di vita. Si indaga adesso sulle cause di quanto accaduto.
I tre feriti sono un uomo di 66 anni (portato al San Camillo), una donna di 63 anni (al San Giovanni) e un’altra donna di 52 anni (al Gemelli). Tutti hanno riportato importanti traumi, ma sono in buone condizioni di salute. Stando alle prime informazioni, fortunatamente il peggio è stato evitato perchè l’ascensore crollato si sarebbe trovato al piano terra, precipitando quindi solo per circa un piano. Dentro, oltre alle tre persone che hanno avuto bisogno dell’intervento dei medici, ce n’erano altre due, che invece non hanno riportato traumi. Quattro di loro sarebbero dipendenti Adir, mentre l’ultima sarebbe una consulente esterna. Continua a leggere…

È SUCCESSO OGGI...