Weekend Europeo: aumentano le prenotazioni presso gli agriturismi di Terranostra

0
Weekend Europeo: aumentano le prenotazioni presso gli agriturismi di Terranostra

ARTICOLI IN EVIDENZA

L’esodo dei romani. La Capitale si spopola. Saranno migliaia i cittadini di Roma che lasceranno una città di fatto blindata per rifugiarsi nelle seconde case al mare o anche rilassarsi negli agriturismi disseminati nelle località di campagna e nei comuni collinari delle provincie laziali. Sabato 25 marzo in Campidoglio l’Europa festeggia la ricorrenza dei 60 anni dalla firma dei Trattati di Roma. Alla solenne cerimonia parteciperanno una quarantina tra Capi di Stato, di Governo e vertici della Unione Europea. Il piano di sicurezza prevede zone blindate nel centro storico, quaranta varchi di accesso, telecamere e tremila agenti in strada. Inoltre tanti negozi resteranno chiusi per il timore di atti vandalici e degenerazioni di ordine pubblico da parte di frange di violenti che potrebbero infiltrarsi nei cortei. Se a un quadro generale di disagi già così problematico aggiungiamo che il prossimo sarà il primo weekend di primavera e che è tornata, a seguito dei tragici fatti di Londra, la paura degli attentati terroristici è facile spiegare i motivi dell’incremento per questo weekend di prenotazioni – stimato intorno al 10% – presso gli agriturismi dei Castelli Romani, dei comuni collinari dell’alta Ciociaria, in particolare Paliano e Serrone e soprattutto della Tuscia, dove a primeggiare è la suggestiva località di Bagnoregio. Un dato che lascia ben sperare in una crescita ancora più marcata in occasione delle ormai imminenti festività pasquali. Il gradimento verso gli agriturismi è in costante aumento e certifica il consolidamento di un fenomeno che da moda estemporanea si è strutturato nelle abitudini di scelta di migliaia di famiglie italiane, di comitive e giovani coppie che in campagna ritrovano i piaceri della gastronomia tradizionale, il sapore dei prodotti tipici di qualità certificata, il fascino di un contesto ambientale e naturalistico accogliente dove svolgere attività sportive all’aria aperta ed escursioni, ma anche, nelle strutture più moderne e innovative, la possibilità di usufruire di trattamenti di benessere e di estetica. L’associazione Terranostra di Coldiretti conta nel Lazio 85 agriturismi iscritti che fanno accoglienza di qualità a tutto tondo, offrendo anche una vasta gamma di attività accessorie per il tempo libero.

È SUCCESSO OGGI...