Al Bano: nuovo malore per il cantante. Ricoverato in ospedale

0
Al Bano: nuovo malore per il cantante. Ricoverato in ospedale

ARTICOLI IN EVIDENZA

Al Bano ha avuto un nuovo malore dopo l’attacco di cuore di alcuni mesi fa durante le prove di un concerto a Roma. Questa volta il cantante di Cellino San Marco si è sentito male mentre rientrava in macchina da un incontro con i fan.

Al Bano si trovava in provincia di Chieti, c’è un video che Barbara D’Urso ha mostrato nel pomeriggio su Canale 5 mentre il cantante appare sorridente e scherza con i suoi fan per le strade del paesino abruzzese.

Mentre rientrava in macchina in Puglia, il suo collaboratore avrebbe notato una difficoltà del cantante a parlare e si sarebbero fermati subito in un ospedale. Al Bano è stato poi portato verso Lecce, dove ci sono i suoi medici di fiducia.

A quanto pare dopo i primi accertamenti, Al Bano avrebbe avuto una ischemia, ma la famiglia in primis Loredana Lecciso ma anche gli stessi medici – in base a quanto hanno riportato nella trasmissione pomeridiana di Canale 5 – hanno confermato un discreto stato di salute, Al Bano è vigile, non ha mai perso conoscenza e avrebbe già tutta l’intenzione di cantare nel concerto del 24 marzo e partire per la Russia dove lo attende un tour.

Un malore quindi leggero, ma che non va sottovalutato. Sembra che il cantante dopo l’attacco di cuore non si sia riposato abbastanza come gli era invece stato chiesto. Anche a Sanremo in molti avevano detto che non aveva forzato molto nel cantare per non affaticarsi. Ma la sua tempra è forte, un po’ di riposo e poi tornerà il leone di sempre!

Auguri di pronta guarigione.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...