Tensione in metro: importunate per una sigaretta

0
Tensione in metro: importunate per una sigaretta

ARTICOLI IN EVIDENZA

Attimi di tensione, questa mattina, sotto la fermata della metro B di Castro Pretorio, a Roma. Intorno alle 6.30 la questura ha ricevuto la segnalazione di un alterco da alcuni cittadini preoccupati. Protagonisti un senza fissa dimora e alcune passanti. A quanto si è appreso, il clochard, probabilmente sotto effetto dell’alcol, stava infastidendo pesantemente le passanti con la scusa di chiedere una sigaretta. Ricevuto un rifiuto, era nato un alterco.

Quando i poliziotti sono arrivati sul posto l’uomo si era già allontanato, uscendo fuori dalla metro. La volante della polizia lo ha però rintracciato e identificato e, visto che è risultato non essere in perfette condizioni di salute, è stata chiamata l’ambulanza che lo ha portato al policlinico Umberto I per accertamenti. Nell’episodio non ci sono stati né feriti né denunce e, a quanto riferito dalla questura, nessun allarme.

È SUCCESSO OGGI...