8 marzo, ingresso gratis per le donne a Villa Adriana e Villa d’Este

0
8 marzo, ingresso gratis per le donne a Villa Adriana e Villa d’Este

ARTICOLI IN EVIDENZA

L’8 marzo, Giornata internazionale della donna, nei musei, aree archeologiche e monumenti statali l’ingresso è gratuito per le donne. L’Istituto autonomo Villa Adriana e Villa d’Este di Tivoli aderisce all’iniziativa con le seguenti proposte culturali:

VILLA ADRIANA

Visita guidata gratuita sul tema “Vibia Sabina. Immagine pubblica e privata” a cura della dott.ssa Benedetta Adembri, responsabile del sito archeologico (partenza ore 10.00 dal Plastico, massimo 30 persone, prenotazione obbligatoria e informazioni al +39 0774382733, email villa.adriana@coopculture.it)

Orario Area Archeologica: 9.00 – 18.30
La biglietteria chiude alle ore 17.00

 

VILLA D’ESTE

Visita guidata gratuita sul tema “Figure mitologiche femminili e allegorie nell’iconografia di Villa d’Este” a cura di Laura Baruzzi e Laura Ferracci.
Orario visite: 10.00 e 15.30, massimo 30 persone
Prenotazione obbligatoria
Informazioni:+39 0774312070, email va-ve@beniculturali.it

Orario Villa d’Este: 8.30 – 18.15
La biglietteria chiude alle ore 17.15
SANTUARIO DI ERCOLE VINCITORE

‘Amabili spoglie. Racconti scritti nei resti femminili’

Evento ad ingresso libero, accessibile a tutte le categorie di pubblico, anche quelle speciali, con esame diretto e concreto di resti ossei e corredi funerari femminili.

La conferenza e il laboratorio prendono spunto dalla consuetudine di inferire conoscenze sulla vita di un defunto, tramite l’analisi del corredo funerario posto nelle antiche sepolture, che spesso si connota diversamente a seconda del sesso e dell’età dell’individuo; ma si possono riconoscere anche particolari status sociali, che i celebranti del rituale funerario hanno voluto ricordare e/o ostentare nel corso della cerimonia.

Anche l’analisi antropometrica dei resti ossei, può fornire notizie circa le patologie, il sesso e le eventuali attività lavorative svolte nel corso della vita e, con l’apporto di studi multisciplinari, tra cui l’estrazione del DNA, siamo in grado di riconoscere tipologie e “lussi” alimentari, caratteristiche ereditarie e provenienze.
Tutto quanto è “scritto” in una sepoltura ci permette di intravedere il riflesso delle dinamiche di una comunità.

Il laboratorio sarà condotto sia tramite una presentazione con immagini, sia con un’attività di riconoscimento e tattile di calchi e resti originali.

Sono previsti due turni di visita, uno alle 11:00, l’altro alle 16:30, ciascuno riservato ad un massimo di 50 persone. Le prenotazioni sono possibili sino alle 12:00 del giorno precedente la manifestazione.

Evento progettato e curato dal Laboratorio didattico del Santuario di Ercole Vincitore, illustrato da Micaela Angle, Patrizia Cocchieri, Lucilla D’Alessandro e Silvia Mogliazza.

Santuario di Ercole Vincitore,
Via degli Stabilimenti, 5
Tivoli (RM)
Informazioni ed eventuali prenotazioni: +39 0774330329.
Poiché è previsto uno sciopero generale, l’orario potrebbe subire variazioni; si consiglia pertanto di chiamare per informazioni

È SUCCESSO OGGI...

Stadio Roma, delibera in aula dopo l’estate

0
Sul nuovo stadio della Roma "stiamo andando avanti: a breve la delibera arrivera' in giunta. Agiorni? Si', compatibilmente con gli atti che sono in lavorazione nei vari uffici. Poi passera' in Assemblea...

Processo d’appello per i due balordi che hanno paralizzato il giovane nuotatore Bortuzzo

0
Il 3 febbraio 2019 con un colpo di pistola due balordi sparano al  ventenne nuotatore Manuel Bortuzzo paralizzandolo su una sedia a rotelle. Oggi la Procura generale ha chiesto la conferma in appello della...
cronaca di roma

Roma, lei vuole il divorzio, lui finge di volersi suicidare. Poi accade l’incredibile

0
E’ successo ieri nel primo pomeriggio, all’interno di un appartamento nel quartiere nomentano. Marito e moglie iniziano a discutere perché lei vuole il divorzio, la lite degenera e lui prima la insulta,...

Minorenne colpisce un uomo al volto con una bottiglia: paura a Fiumicino

0
I Carabinieri della Stazione di FREGENE hanno dato un volto al giovane che, alle prime luci di domenica mattina, al culmine di una lite, scaturita per futili motivi, ha impugnato una bottiglia...

Lancia sassi contro un furgone per rapinarlo: paura a Roma

0
I Carabinieri della Stazione Roma Casal Bertone hanno arrestato un 19enne della Costa d'Avorio, senza fissa dimora, con l'accusa di tentato furto aggravato.Transitando su via Tiburtina, altezza Casal Bruciato, i Carabinieri hanno...