L’Area Ex Cotral è del Comune di San Cesareo

0
L’Area Ex Cotral è del Comune di San Cesareo

ARTICOLI IN EVIDENZA

E’ stato perfezionato lo scorso 22 febbraio il decreto di trasferimento del compendio denominato Ex Cotral con il quale l’Agenzia del Demanio ha trasferito, a titolo definitivo e gratuito, l’intera area al Comune di San Cesareo. Una lunga battaglia che si è conclusa con un risultato di fondamentale importanza per l’amministrazione, perché uno spazio così grande e strategico sarà messo a completa disposizione dei cittadini. Il Comune, infatti, nel 2013 aveva inoltrato, nei termini previsti, la propria tempestiva domanda di cessione dell’area avvalendosi della legge sul federalismo demaniale, finalizzata a dotare gli Enti Territoriali di un proprio patrimonio ed a favorire la valorizzazione dei beni da parte delle comunità locali nel modo più rispondente alle esigenze economiche, sociali e culturali dei territori. Il Sindaco Pietro Panzironi esprime la sua grande soddisfazione: “Abbiamo ottenuto un risultato importantissimo, forse tra i più importanti del mio duplice mandato, perché con l’acquisizione dell’area in oggetto si consegna finalmente alla collettività di San Cesareo uno spazio vitale, che potrà essere riqualificato e garantire ulteriori servizi alla città. Si dichiara soddisfatto anche per aver scongiurato il pericolo di vedere sul territorio un’opera inutile e dannosa, per lungo tempo paventata,  come il Corridoio di Mobilità, che la ex Provincia si era intestardita a realizzare, senza valutare le vere esigenze del territorio e sottovalutando, in modo superficiale, le  problematiche che un intervento del genere avrebbe creato alla cittadinanza. Grazie all’azione messa in atto il Comune ha ottenuto a titolo gratuito un’area di rilevante entità, su cui insistono servizi pubblici di vitale importanza, come il mercato settimanale, la farmacia comunale ed i parcometri”.  

 

Anche Francesco Tufi, in qualità di assessore al Patrimonio, sottolinea l’importanza del provvedimento di trasferimento: “L’acquisizione dell’area Ex Cotral segna una vera e propria svolta per San Cesareo. Ci siamo fortemente e costantemente battuti per raggiungere questo obiettivo ed ora, una volta acquisita definitivamente, è arrivato il momento di valutare quale sia la soluzione più opportuna per riqualificare l’area, per farla divenire un vero e proprio biglietto da visita per la nostra cittadina”.

È SUCCESSO OGGI...