Ballando con le stelle, Martin Castrogiovanni e Sara Di Vaira pronti a scatenarsi in pista

0
Ballando con le stelle, Martin Castrogiovanni e Sara Di Vaira pronti a scatenarsi in pista
Martin Castrogiovanni e Sara Di Vaira (Foto Pizzi)

ARTICOLI IN EVIDENZA

«Votate per noi». Con questo grido il rugbista Martin Castrogiovanni e la maestra di ballo Sara Di Vaira chiedono al pubblico di sostenere la loro partecipazione alla nuova edizione di Ballando con le stelle in onda da sabato 25 febbraio su Rai Uno alle ore 20.35.

L’ex rugbista della Nazionale italiana confida: «È più difficile stare in mezzo a una pista e ballare, che in mezzo al campo. Sarà che quello l’ho sempre fatto e non ho mai avuto problemi. Lì quando avevo una difficoltà abbassavo la testa, davo una spallata e andavo avanti».

«Qui invece se abbassa la testa, gli dico di rialzarla» ribatte subito la sua insegnante.

Due persone simpatiche, sorridenti, insomma Martin e Sara promettono scintille e divertimento sulla pista di Ballando.

«Qual è il ballo che mi riesce meglio? Il boogie-woogie» esclama Martin Castrogiovanni.

Come si trova in coppia con Sara? «Quando la ascolto bene, riesco a seguirla, ma se non la ascolto mi viene la gastrite e parto un po’, poi mi riaggiusto».

Un pregio e un difetto dell’altro? «Lui è puntualissimo e simpaticissimo» risponde subito Sara, e Martin controbatte ridendo «ne hai detti due». «Non so ancora quando scherza – aggiunge la maestra di ballo -, scherza troppo per cui non so mai qual è la verità».

«Lei è perfetta, bella e simpatica – dice Martin -. Un difetto? Forse non ha pazienza».

Per il resto parlerà la pista. Martin Castrogiovanni ha già perso otto chili in queste settimane, ma Milly Carlucci assicura che ballare con 122 chili addosso non è comunque una passeggiata. O forse non lo sarà per la sua insegnante che dovrà trascinarlo in pista. Ma in quanto a muscoli e carattere Martin sarà un osso duro per tutti!

CHI SONO – Martin, classe ’81, è nato in Argentina. Rugbista di professione, ha giocato in diverse squadre e ha difeso i colori della Nazionale italiana. Grande trascinatore, uomo-chiave della prima linea azzurra così come lo è stato dei Leicester Tigers (con cui ha vinto tanto), è dotato di un buon senso della meta. Ha chiuso nel 2016 una carriera che lo ha visto protagonista per quasi 14 anni sul grande palcoscenico internazionale. Ama i cani, ed è impegnato nel sociale.

Sara di Vaira invece è di Cecina, maestra di ballo nel programma dal 2009, ha vinto diversi titoli in carriera. A Ballando ha collezionato tre secondi posti, e due volte è stata eliminata in semifinale. Sarà la volta buona?

È SUCCESSO OGGI...

Ecco le dieci linee ferroviarie peggiori d’Italia, in testa alla classifica la Roma Nord-Viterbo...

0
L’ex Circumvesuviana, la Roma Nord-Viterbo e la Roma-Ostia Lido anche quest'anno si confermano le linee ferroviarie peggiori d’Italia secondo l’anticipazione del dossier Pendolaria di Legambiente.  Un rapporto che ogni anno racconta il cambiamento, in termini di quantità...

Roma, aggrediscono con pugni e calci due baristi che non danno loro da bere....

0
Non hanno gradito il rifiuto i due giovani ragazzi che, entrati in un bar in zona eur quando il locale stava chiudendo, nella notte fra sabato e domenica, hanno aggredito  due baristi...

Colleferro, ecco il mega impianto da 220mila tonnellate: bando di gara a novembre

0
Dopo tante indiscrezioni, ecco l'impianto del futuro per ricavare materia dai rifiuti (eliminando ominimizzando il ricorso a discariche e inceneritori) immaginato a Colleferro da Lazio Ambiente, che a meta' gennaio chiudera' la discarica che gestisce...

Codacons: «A Roma strisce pedonali irregolari, zebre si scoloriscono subito»

0
La vernice utilizzata per la realizzazione delle strisce pedonali sulle strade della capitale non rispetterebbe i parametri di legge e, forse anche per questo, le zebre si scoloriscono velocemente, diventando invisibili e...

Sgomberi, le associazioni battono il Campidoglio in tribunale

0
All'indomani delle prime vittorie in Tribunale contro Roma Capitale, che hanno stabilitol'illegittimita' di alcuni sgomberi, le associazioni assegnatarie od occupanti degli immobili di proprieta' del Campidoglio tornano a reclamare a gran voce un nuovo regolamento...