Sven Otten, la storia del ballerino che spopola nello spot Tim

0
Sven Otten, la storia del ballerino che spopola nello spot Tim

ARTICOLI IN EVIDENZA

Quello della Tim è lo spot tormentone degli ultimi mesi, e il merito è tutto di questo ballerino tedesco che si chiama Sven Otten e ha 29 anni. In realtà nulla di geniale è stato inventato se non dallo stesso ballerino, perché dietro a questo ballo c’è solo la sua creatività.

In molti lo conoscono come JustSomeMotion, nome del canale YouTube (aperto nel 2012) dove nel 2013 ha postato per la prima volta il video in cui ballava. Un video del tutto amatoriale, girato in casa sulla spinta del padre. Un successo stellare: 32 milioni di visualizzazioni.

Sven Otten ha detto di essere un autodidatta, di aver imparato a ballare grazie a dei video perché facevo un lavoro sedentario e voleva fare un po’ di attività fisica. Il suo stile l’ha battezzato “neoswing”, un mix di generi, che ben si adatta a musiche e brani di Parov Stelar o Jamie Berry.

In Italia il successo è arrivato dopo la produzione di questo spot della Tim, in cui sempre sulle note di All Night del dj Parov Stelar si esibisce per le vie di Milano. Stesso brano cantato da Mina in occasione della presenza al Festival di Sanremo.

Ma il ballerino tedesco non è nuovo agli spot. È già stato infatti protagonista di una serie di piccoli video di una società d’investimenti tedesca, Deka, che tra l’altro sta supportando alcuni suoi progetti. Spot molti simili a quello della Tim, in cui Sven Otten balla in un centro commerciale sulle note di Delight di Jamie Berry feat. Octavia Rose. Insomma lui stesso si è creato una sorta di marchio di fabbrica con quel primo video.

È SUCCESSO OGGI...