Sanremo 2017, primi premi assegnati al Festival e non solo

0
Sanremo 2017, primi premi assegnati al Festival e non solo

ARTICOLI IN EVIDENZA

Nella lounge di Casa Sanremo, condotti da Beppe Cuva, sono stati consegnati i Soundies Awards, il premio destinato al miglior videoclip dei brani in gara al Festival della Canzone Italiana. Mentre sul palco del Festival, sempre ieri, le prime premiazioni per la sezione Nuove Proposte.

Insieme ad un’opera del Maestro orafo Michele Affidato, la giuria ha assegnato il riconoscimento a Fabrizio Moro per il videoclip “Portami via” (regia di Andrea Folino e Corrado Perria) con la partecipazione di Fabrizio Ferracane, candidato ai David di Donatello per il film “Anime nere”.

Per le nuove proposte, invece, il premio è andato a Maldestro, già vincitore del Premio Ciampi e del Premio De Andrè, con la sua “Canzone per Federica” (regia di Cosimo Alemà).

Nato da un’idea di Vincenzo Russolillo, con la direzione artistica del regista Giuseppe Marco Albano, il premio in denaro è messo a disposizione dalla Lucana Film Commission rappresentata nell’occasione dal responsabile marketing Nicola Timpone, e consentirà sia ai big che alle nuove proposte di realizzare un videoclip in Basilicata entro l’anno.

Al Festival di Sanremo invece all’Ariston, incoronato Lele vincitore tra le Nuove Proposte con il brano Ora mai. In finale, Maldestro si aggiudica il premio della critica Mia Martini. Tommaso Pini, con 27 voti, ha vinto il premio della sala stampa Lucio Dalla per la sezione Nuove Proposte.

È SUCCESSO OGGI...