Breaking “Bed” all’Eur: crea laboratorio di droga in camera da letto

0
Breaking “Bed” all’Eur: crea laboratorio di droga in camera da letto

ARTICOLI IN EVIDENZA

Aveva studiato per anni il modo migliore per poter trasformare la propria camera da letto in un “giardino botanico” per coltivare marijuana, ma quando ci è riuscito, i carabinieri del Nucleo operativo della compagnia Roma Eur hanno bussato alla sua porta. Così, tutti i suoi progetti di provetto produttore di droga “fai da te”, che ricordavano un po’ la popolare serie tv “Breaking Bed”, sono letteralmente andati in fumo.

La storia è accaduta nel quartiere Eur, in un appartamento adibito dal giovane a laboratorio chimico-botanico, con tanto di tenda da campeggio per agevolare la crescita delle piante, ma anche di un essiccatoio e di lampade Hps, delle particolari lampade al sodio specifiche per la fioritura delle piante indoor.

In questo appartamento nei pressi di via Ostiense, un uomo di 30 anni dal pollice verde, originario della provincia di Salerno ma da tempo domiciliato a Roma, è finito in manette con l’accusa di coltivazione di sostanze stupefacenti.

Nella casa dove il ragazzo aveva allestito una vera e propria piantagione fai da te per la coltivazione di cannabis, i carabinieri hanno sequestrato tutta l’attrezzatura e quattro piante rigogliosamente fiorite. L’arrestato, dopo l’udienza di convalida, è stato rimesso in libertà in attesa di processo.

È SUCCESSO OGGI...