Fiumicino, si presenta a casa della ex ubriaco e la minaccia   

0
Fiumicino, si presenta a casa della ex ubriaco e la minaccia   

Condividi

Strane cose succedono quando si esagera con i fumi dell’alcol. Per l’ennesima volta, un uomo, durante il sabato sera, si è presentato a casa della sua ex, minacciandola. Grazie all’intervento dei carabinieri della stazione di Fregene, l’uomo, un pregiudicato romano di 54 anni, è stato arrestato per atti persecutori. La vittima, una donna di 51 anni, anche lei romana, con la quale il persecutore aveva intrattenuto una relazione affettiva, ma ormai conclusa da tempo. A porre la parola fine al fidanzamento, erano stato proprio le continue molestie nei confronti della donna.

L’immediata chiamata di aiuto al 112 ha così permesso a una pattuglia di intervenire, in poco tempo, e sorprendere il 54enne ancora fuori dall’abitazione che, nonostante la presenza dei militari, ha continuato ad inveire e minacciare la donna.
Lo stalker, una volta arrestato, è stato accompagnato presso il carcere di Civitavecchia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dove è rimasto fino a mercoledì quando è stato scarcerato con la misura cautelare del divieto di avvicinamento a meno di 700 metri dalla vittima.

Alessandro Moschini

È SUCCESSO OGGI...