Roma, sorpreso a rubare nella Barcaccia

0
Roma, sorpreso a rubare nella Barcaccia

ARTICOLI IN EVIDENZA

Con i piedi all’interno della fontana della “Barcaccia” e le mani nell’acqua, un uomo di 43 anni, nomade di origini bosniache, è stato sorpreso, di buon mattino, dai Carabinieri della Stazione di Roma Piazza Farnese e della Compagnia Speciale nel corso di un servizio di controllo nell’area del centro storico, mirato alla tutela dei monumenti e al contrasto del degrado. Transitando in piazza di Spagna, alle prime luci dell’alba, i Carabinieri hanno notato la sagoma dell’uomo nel monumento del Bernini, riverso con le mani in avanti e sono immediatamente intervenuti invitandolo ad uscire; in mano aveva diverse monete che aveva raccolto dalla fontana, motivo per cui è stato denunciato per furto aggravato.

È SUCCESSO OGGI...