Eur, trovato con droga e una pistola

0
Eur, trovato con droga e una pistola

ARTICOLI IN EVIDENZA

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma EUR hanno arrestato un albanese di 40 anni che deteneva una pistola e droga nella sua abitazione al Torrino.

Le indagini dei Carabinieri sono iniziate dopo aver notato un sospettoso andirivieni di giovani, da casa dell’uomo. Dopo vari servizi di osservazione, i militari hanno deciso di approfondire il controllo con una perquisizione domiciliare nel corso della quale sono stati rinvenuti 80 g di marijuana, una dose di cocaina e diverso materiale indicativo di una stabile attività di spaccio, tra cui un bilancino di precisione, ritagli circolari in cellophane generalmente utilizzati per il confezionamento dello stupefacente e una cospicua somma di denaro. Nel corso della perquisizione i Carabinieri hanno inoltre rinvenuto e sequestrato anche una pistola cal. 6,35, 2 caricatori e 40 cartucce dello stesso calibro, illegalmente detenuti.

Per l’uomo sono scattate le manette con l’accusa di detenzione illegale di arma comune da sparo e relativo munizionamento, nonché detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato trattenuto in camera di sicurezza, in attesa dell’udienza di convalida prevista nei prossimi giorni. Verranno ora effettuati gli accertamenti tecnici finalizzati a verificare se l’arma sia stata utilizzata per commettere delitti.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...

CORONAVIRUS, D’AMATO: «OGGI REGISTRIAMO 20 CASI, DI QUESTI L’80% SONO CASI DI IMPORTAZIONE»

0
“Oggi registriamo un dato di 20 casi. Dei nuovi casi l’80% sono quelli di importazione (16). Di questi casi di importazione 12 hanno un link con voli di rientro dal Bangladesh già...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...