Evadono dal carcere con una corda

0

Notte particolare quella trascorsa al carcere di Rebibbia a Roma: il personale di servizio, mentre effettuava i controlli di routine, ha notato una corda appesa al muro di cinta, garitta 3 lato Tiburtina, solito posto dove in precedenza sono evasi altri detenuti. A scappare sono stati ben tre carcerati, appartenenti al reparto G9.

Le forze dell’ordine sono al lavoro per rintracciare gli evasi. Stanotte, intanto, il carcere di Rebibbia ha accolto i detenuti di Camerino, trasferiti temporaneamente a Roma in seguito al terremoto di ieri sera.

È SUCCESSO OGGI...