Lite finisce in sparatoria: romeno ferito a un braccio

0
Lite finisce in sparatoria: romeno ferito a un braccio

ARTICOLI IN EVIDENZA

Sparatoria ieri pomeriggio a Roma, nel quartiere Prenestino: un 32enne di nazionalità romena è stato ferito a un braccio dopo una lite con un altro uomo, dovuta probabilmente allo stato di ebbrezza in cui si trovava lo stesso romeno. Il fatto è accaduto in via di Villa Santo Stefano.

Intorno alle ore 16.30 le forze dell’ordine sono state allertate da alcuni residenti che avevano sentito degli spari. All’arrivo sul posto, la polizia ha trovato il sangue del romeno a terra ma non il suo corpo; l’extracomunitario è stato poi rintracciato all’ospedale Vannini. Si indaga sull’identità dell’aggressore, la cui identità non è stata rivelata dal ferito.

È SUCCESSO OGGI...