Estorsione a Mentana, armato di ascia distrugge un’abitazione

0
Estorsione a Mentana, armato di ascia distrugge un’abitazione

ARTICOLI IN EVIDENZA

I Carabinieri della Stazione di Mentana hanno arrestato in flagranza di reato un 23enne del posto, già noto alle forze dell’ordine,  con l’accusa di estorsione.

Nell’ambito di un’attività investigativa, i militari hanno bloccato il giovane, mentre usciva dall’abitazione della vittima, un 45enne di Mentana, con 200 euro in tasca, che si era fatto consegnare precedentemente da quest’ultimo, quale acconto per un debito di droga.

Al fine di convincere la vittima a pagare, il 3 ottobre scorso, il 23enne, armato di un’ascia ha sfasciato l’abitazione della vittima e l’ha minacciata di morte, se non avesse saldato il debito contratto.

Dopo l’arresto il giovane è stato condotto presso la casa circondariale di Roma Rebibbia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Tivoli.

È SUCCESSO OGGI...

SANITA’. LEONORI: PRESENTATA NEL LAZIO LEGGE PER SICUREZZA TATUAGGI

0
"Dopo mesi di incontri e approfondimenti, questa settimana abbiamo formalizzato la presentazione della proposta di legge per le 'Disposizioni relative alle attivita' di tatuaggio e piercing'. Il tatuaggio spesso viene visto solo...

Sorprese a incassare 200 euro di smartphone rubati: prese due nomadi a Roma

0
Sorprese ad incassare 200 euro per riconsegnare due smartphone rapinati poco prima. Due nomadi, di 38 e 21 anni, domiciliate presso il campo di via Salviati, entrambe gia' note alle forze dell'ordine,...
incidente gra

Tenta la truffa della carta vetrata: l’incredibile caso a Roma

0
Un nuovo tentativo di truffa della 'carta vetrata', ad opera dei soliti soggetti, e' stato messo in atto nella giornata di ieri, domenica, ed ancora una volta stroncato sul nascere dai poliziotti...

16enni uccise a Roma. Mamme: “Sofferenza ma crediamo nella giustizia”

0
"Per noi e' una sofferenza che si rinnova tutti i giorni. Il fatto che Genovese non fosse in aula un po' ci ha deluso, speravamo almeno di poterlo guardare negli occhi. Comunque...

Roma, stretta carabinieri zone movida: chiusi 10 esercizi

0
'Stretta' dei carabinieri nell'ultima settimana nelle zone della movida romana con l'obiettivo di contenere la diffusione del coronavirus: 5000 interventi, 2500 persone identificate, 150 esercizi controllati, 10 locali chiusi, tra cui uno,...