Si presenta sporco di sangue alla polizia: aveva ucciso il padre a coltellate

0
Si presenta sporco di sangue alla polizia: aveva ucciso il padre a coltellate

ARTICOLI IN EVIDENZA

Un uomo si è presentato sporco di sangue davanti ai poliziotti in via Crescenzio riferendo di aver appena compiuto un omicidio. É accaduto oggi pomeriggio a Roma, in zona Borgo.

Immediato l’intervento degli agenti della Polizia di Stato che, recatisi a casa dello stesso, identificato per un 32enne italiano, hanno rinvenuto il corpo senza vita del padre di questo di 66 anni con il quale conviveva.

L’omicida, dopo aver colpito più volte con un’arma da taglio il proprio genitore avrebbe cercato di soccorrerlo e dopo qualche minuto sarebbe sceso in strada. Lì, si è avvicinato ad una pattuglia della Polizia di Stato che in quel momento stava effettuando un posto di controllo  raccontando quanto appena avvenuto. Fermato è stato accompagnato negli uffici di Polizia.

Sono in corso le indagini per stabilire la dinamica di quanto accaduto.

È SUCCESSO OGGI...

Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Scossa vicino Roma: attimi di paura

0
Una scossa di terremoto si è verificata a Montefiascone, in provincia di Viterbo. Il fenomeno è avvenuto nella notte tra sabato 1 e domenica 2 ottobre. Come si legge sul sito dell'Istituto...

Controlli a tappeto: arrestate otto persone a Roma e provincia

0
"Nel corso dei quotidiani controlli nelle principali aree interessate dall'afflusso di turisti nella Capitale e nelle zone commerciali della Capitale, finalizzati a prevenire e reprimere reati di natura predatoria ai danni di...

Stupro a Garbatella, caccia all’uomo col giubotto rosso

0
È caccia all'uyomo col giubotto rosso a Garbatella dove tutti i giornali parlano di uno stupro avvenuto per le vie del quartiere. gli investigatori hanno ricostruito, minuto dopo minuto, quanto accaduto venerdì sera,...