“Vittima di mille ingiustizie!”, ecco il nuovo libro di Alessandra Hropich

0
“Vittima di mille ingiustizie!”, ecco il nuovo libro di Alessandra Hropich

ARTICOLI IN EVIDENZA

“Vittima di mille ingiustizie!” Ancora una volta un libro di storie vere di Alessandra Hropich.
Che storie ci racconti stavolta? Risposta: Stavolta racconto storie di prepotenza vissute in prima persona da mia sorella, sin da piccola. I bulli sono sempre esistiti e sono quelli che, da adulti, diventeranno i prepotenti con cui abbiamo a che fare tutti i giorni.

Si può fare qualcosa per cambiare il comportamento di un bambino bullo? Risposta: Si, la famiglia potrebbe fare moltissimo ma é quasi impossibile che un genitore si accorga di comportamenti sbagliati, piuttosto, i genitori pensano che si tratti di bambino vivace. La maleducazione, il comportamento violento, viene non riconosciuto come tale. Tanto meno può fare la scuola dinnanzi a bambini che non sono educati come si dovrebbe fare in famiglia. Questo libro vuole far capire come ci può comportare con i bulli e i prepotenti.

Concentrandoci sul mondo adulto, quale certezza oggi hai acquisito a proposito della prepotenza? Risposta: Posso dire che i prepotenti scavalcano gli altri, mettendo in difficoltà chiunque, sia saltando una una fila, sia facendo carriera a costo di imporsi con qualsiasi sistema.

Detto così, sembra il mondo del più forte? Risposta: Non si tratta del più forte, spesso il prepotente é un debole o persona di poche qualità. Chi sa di non riuscire nella vita con le proprie forze, spesso ricorre ad atteggiamenti coercitivi.

Cosa ritieni possa insegnare questo libro? Risposta: Può insegnare a riconoscere e tenere a bada l’ immenso pianeta dei prepotenti. Individuarli serve a soffrire meno. Saper tenere loro testa é una questione ben più complessa ma doverosa. I prepotenti sono paragonabili a dei parassiti che vivono togliendo i diritti agli altri, salvo accaparrarseli loro.

Con quale stile racconti le storie? Sempre il solito ironico o, stavolta drammatico? Risposta: Rigorosamente ironico. Io non saprei raccontare di persone arroganti senza mettere in risalto i loro atteggiamenti ridicoli! Vorrei che si arrivasse a ridicolizzare qualsiasi persona arrogante, dopo averla individuata. Non esiste torto peggiore per queste persone.
Da ultimo, dove possono trovare il libro? http://www.youcanprint.it/youcanprint-libreria/narrativa/vittima-di-mille-ingiustizie-ebook.html

È SUCCESSO OGGI...

Al via lavori riqualificazione mercato Macaluso

0
"Siamo intervenuti al mercato Macaluso, sorto negli anni '60 in zona Marconi, nel Municipio XI. Questo mercato, originariamente giornaliero con banchi mobili, si e' trasformato nel tempo in un mercato fisso. Ora...

Movida a San Lorenzo: 4 locali chiusi, 426 persone identificate

0
Nelle ultime due settimane, i Carabinieri della Compagnia di Roma Piazza Dante hanno eseguito costanti controlli nella zona di San Lorenzo, con un dispositivo, presente quasi quotidianamente, di circa 16 militari.Le verifiche...

Roma – Tiburtina. 92enne incastrato nei pressi del deviatoio degli scambi tra i binari

0
Gli Agenti della Polizia di Stato – Compartimento Polizia Ferroviaria per il Lazio,  durante il servizio presso lo scalo di Roma Tiburtina, durante il consueto servizio di vigilanza, sono stati attirati dalla...

Eur spa, nuovo ad? Si fa il nome di Rosati

0
"Per nomina Ente Eur occorrono nomi nuovi che segnino netta discontinuita' con governance e gestioni del passato". Lo scrive su Twitter l'assessore capitolino al Personale Antonio De Santis (M5s).La societa' Eur Spa...

Inaugura nuovo centro idrico a Guidonia

0
Al termine dei lavori di ammodernamento e ampliamento di Acea Ato 2, è stato inaugurato oggi a Guidonia il Nuovo Centro Idrico in località Albuccione. Presenti all’inaugurazione il Sindaco di Guidonia Michel...