Cave, beccati con armi e droga: beccati insospettabili

0

Continua senza sosta l’attività antidroga dei Carabinieri della Compagnia di Palestrina nel territorio di competenza. I Carabinieri dell’Aliquota Operativa, nel corso di una mirata attività di indagine, hanno arrestato una coppia di insospettabili cittadini italiani di 46 e 43 anni, per coltivazione e  detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana e per detenzione illegale di armi e munizionamento da guerra. Nel corso della medesima operazione è stata rinvenute e sequestrata anche una modica quantità di cocaina.

I Carabinieri, che già da diverso tempo seguivano i due, li hanno fermati e controllati.

Nel corso della perquisizione domiciliare sono stati ritrovati una piantagione di marijuana, numerosissimi semi, un bilancino di precisione e ben nascosti diversi colpi calibro 7,62 e due fucili, illegalmente detenuti.

I due arrestati sono stati condotti ai domiciliari, in  attesa del giudizio di convalida innanzi la competente Autorità Giudiziaria.

È SUCCESSO OGGI...